Autorizzazione attività di fochino

Descrizione
Richiesta autorizzazione per l'esercizio dell'attività di fochino (brillamento di mine con innesco elettrico e a fuoco) - D.P.R. n° 302 del 19 marzo 1956, così come modificato dalla Legge 05.11.1990, n° 320 e dal DS.Lgs. 19.12.1994, n° 578 - artt. 8,9,10,11,13 e 57 del T.U.L.P.S.

Tags:  esplosivo mina dinamite brillamento fochino fuoco

Formati
DOC
Allegati
- copia dell'attestato di idoneità tecnica rilasciato dalla Commissione Tecnica Provinciale per gli esplosivi;
- certificato medico, rilasciato dal servizio sanitario nazionale o da un medico militare o di polizia, attestante che l'interessato non è affetto da malattie mentali o da vizi che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e di volere;
- fotocopia di documento di identità in corso di validità.

Nel modulo di domanda sono richiesti i seguenti ulteriori documenti che, al fine del completamento della pratica, possono essere oggetto di autocertificazione:

- numero di Codice Fiscale;
- solo in caso che il richiedente sia cittadino straniero: permesso di soggiorno o carta di soggiorno (ai fini dell'autocertificazione è richiesto il numero del permesso, l´autorità che l´ha rilasciato, la data di rilascio, la data di scadenza ed il motivo del rilascio).
Note
La domanda va presentata in bollo. L'autorizzazione ha validità annuale.
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità