© Autorizzazione in deroga ai limiti di rumorosità per attività temporanee

Descrizione
Domanda per autorizzazione allo svolgimento temporaneo di attività in deroga ai limiti di rumorosità imposti.

Tags:  acustico rumorosità rumore inquinamento deroga ambiente

Formati
PDF interattivo
Allegati
Planimetrie:
- con specifica indicazione della posizione delle sorgenti di rumore e degli ostacoli alla propagazione dello stesso;
- elenco dettagliato delle sorgenti sonore con evidenziata la loro potenza, la posizione dei recettori, le loro caratteristiche e le loro distanze;

Relazione tecnica:
- descrizione dettagliata degli orari di avvio delle varie attività e di funzionamento dei macchinari/impianti rumorosi;
- livello sonoro presente presso i recettori prima e dopo l'avvio dell'attività;
- la valutazione dell'alterazione dei livelli di rumore prodotti dal traffico indotto dall'attività;
- procedure, dispositivi o quant'altro previsti per la riduzione dei livelli sonori, che consentano di rispettare i limiti vigenti ai sensi della Legge 447/95, della normativa regionale e di quella comunale;
- sulla dotazione, ai sensi dell'art.3 del D.M. 18/9/1997, nel locale di dispositivi per il controllo automatico e per il monitoraggio del livello di pressione sonora Lasmax;
contenente autodichiarazione circa il rispetto del D.P.C.M. 16 aprile 1999, n°215 “Regolamento recante norme per la determinazione dei requisiti acustici delle sorgenti sonore nei luoghi di intrattenimento danzante e di pubblico spettacolo e nei pubblici esercizi”.
Documenti correlati
Note
Allegare marca da bollo da 10,33 euro.
 
Social
 
 
 


Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale



Utilità
Invia a un amico   Feedback   Aggiungi ai preferiti