Autorizzazione all'estirpo di alberi di olivo

L’abbattimento di alberi di olivo in numero superiore a cinque nel biennio è consentito solo nei casi in cui sia accertata la morte fisiologica ovvero la permanente improduttività, dovuta a cause non rimovibili, ovvero nei casi in cui gli alberi, per eccessiva fittezza dell’impianto, rechino danno all’oliveto. Nei suddetti casi deve essere richiesta l’autorizzazione alla Camera di Commercio competente per territorio (questo il fac simile), la quale, su proposta dell’Ispettorato provinciale dell’agricoltura, ha facoltà di imporre ai proprietari o conduttori di fondi ove si trovino gli alberi di olivo da abbattere, l’obbligo di impiantare, anche in altri fondi di loro proprietà o da essi condotti, altrettanti alberi di olivo in luogo di quelli da abbattere, stabilendo le modalità ed il termine del reimpianto.

Chiunque abbatte alberi di olivo senza averne ottenuta la preventiva autorizzazione o non esegue il reimpianto con le modalità e nei termini prescritti, è punito con un’ammenda. Nella domanda per l’autorizzazione all’abbattimento di alberi di olivo, che va presentata alla Camera di Commercio, vanno indicate le particelle fondiarie dove si trovano gli alberi di olivo e le motivazioni dell’abbattimento delle stesse.

L’Ufficio competente dell’Ispettorato provinciale dell’agricoltura, dopo aver effettuato i controlli per l’accertamento dell’esistenza delle condizioni per l’abbattimento, trasmette un verbale di accertamento alla Camera di Commercio che provvede, con determinazione del Dirigente competente, ad autorizzare l’abbattimento e a stabilire eventuali modalità e termini di reimpianto.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata