Bonus 2007: il modulo per chiedere la riduzione

Quei pensionati che avessero ricevuto una cartella esattoriale per la restituzione del "bonus fiscale" di 150 € concesso “erroneamente” nel 2007 dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico, possono stare tranquilli: le sanzioni non vanno pagate. E’ proprio una circolare dell’Inps (n° 3536 del 11.02.2011), infatti, a stabilire che, proprio in considerazione della particolare tipologia dei contribuenti interessati, l'Agenzia delle Entrate ha stabilito di escludere la sanzione applicata relativa ai bonus.

Dunque quei pensionati che hanno ricevuto il beneficio in via automatica e non hanno prodotto alcuna dichiarazione dei redditi (UNICO o 730), possono chiedere la riduzione, ossia l’eliminazione della sanzione, presentando un’apposita istanza di autotutela presso l’Agenzia delle Entrate. Questo il fac simile da utilizzare.

Chi avesse già effettuato il versamento, deve recarsi in Agenzia e chiedere il rimborso della sanzione versata.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata