Cartelle Equitalia: un milione di rateizzazioni

Equitalia, la società incaricata della riscossione nazionale dei tributi, ha reso noto che al 31 dicembre 2010 sono state concesse un milione di rateizzazioni per un importo che supera i 14,2 miliardi di euro. Lazio, Campania, Lombardia e Toscana sono le regioni in cui ne sono state concesse di più. Gran parte delle  rateizzazioni concesse riguarda debiti di importo fino a 5 mila euro, per i quali non è richiesta alcuna documentazione particolare a supporto della domanda.

La possibilità di pagare a rate i debiti fiscali e contributivi costituisce un aiuto concreto per cittadini e imprese che, a causa della crisi economica, si trovano in una situazione di “temporanea situazione di obiettiva difficoltà nel pagare” il debito iscritto a ruolo in un’unica soluzione: carenza temporanea di liquidità finanziaria, stato di crisi aziendale dovuto ad eventi di carattere transitorio, situazioni temporanee di mercato, crisi economiche settoriali o locali, processi di riorganizzazione.

Richiedere una rateizzazione è semplice: nell’articolo "Come rateizzare una cartella di pagamento" troverete tutte le informazioni utili per fruire di questa agevolazione.

Pubblicato il 14/03/2011
Tags: pagamento a rate dilazione cartelle iscrizione a ruolo rateizzazioni equitalia accertamento fiscale rateazione imposte tributi cartella pagamento tasse
Documenti correlati