disdetta mediaset premium , disdetta mediaset premium bersani

Moduli.it social

Come comunicare la disdetta Mediaset Premium o il recesso dal contratto

In questo articolo vi spiegheremo come disdire o recedere dal contratto di abbonamento Mediaset Premium.

Disdetta Mediaset Premium a scadenza

Fatti salvi i casi di particolari offerte promozionali che prevedano termini diversi, il contratto Mediaset Premium ha una durata di 12 (dodici) mesi decorrenti dal momento dell'accettazione da parte di Mediaset della richiesta di fornitura del servizio fatta dal cliente.

Alla scadenza il contratto si rinnova tacitamente per ulteriori 12 mesi, a meno che l'abbonato non comunichi l'intenzione di disdirlo. In tal caso la comunicazione dovrà essere inoltrata, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni rispetto alla scadenza, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, ed indirizzata a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB). Questo il modulo di disdetta a scadenza dal contratto di abbonamento Mediasdet Premium.

La comunicazione di disdetta può essere anticipata via fax al n. 02.91971398 a condizione che sia in ogni caso confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive.

Questo invece il modulo di disdetta del contratto di noleggio da utilizzare nel caso in cui non si voglia rinnovare a scadenza il contratto di noleggio.

Recesso dal contratto prima della scadenza

Cosa accade, invece, se l'abbonato vuole interrompere il contratto prima della sua naturale scadenza?

In tal caso l'abbonato ha la facoltà di recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza alcuna penalità e senza necessità di specificarne il motivo, dandone comunicazione scritta a Mediaset Premium S.p.A. con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, eventualmente anticipata a mezzo fax (02.91971398).

Questo il modulo di recesso immediato dal contratto di abbonamento Mediaset Premium.

Qualora l'abbonato si avvalga della facoltà di recesso, Mediaset avrà comunque diritto di richiedere allo stesso:
- gli importi dovuti a titolo di corrispettivo sino ai 30 (trenta) giorni successivi alla data di ricevimento della comunicazione di recesso;
- il rimborso dei costi di disattivazione (8,34 €);
- il rimborso delle eventuali promozioni attivate sull'abbonamento. Questo significa che se l'abbonato ha usufruito di uno sconto di 5,00 € per i primi 6 mesi di abbonamento, dovrà restituire una cifra pari a 30 euro.

Da parte sua Mediaset Premium restituirà al proprio cliente gli importi già versati a titolo di corrispettivo limitatamente al periodo di erogazione del servizio non fruito.

Questo invece il modulo da utilizzare nel caso si voglia richiedere il recesso immediato dal contratto di noleggio.

Recesso entro 14 giorni

Nel caso in cui il contratto si sia concluso per via telefonica (tramite call center), via internet e/o attraverso altri sistemi di vendita a distanza, secondo quanto disposto dagli artt. 64 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo"), è possibile comunicarne il recesso, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni solari dalla sottoscrizione del contratto stesso. Questo il modulo di recesso entro 14 giorni da compilare, firmare e spedire.

Questo invece il modulo da utilizzare nel caso in cui non siano ancora trascorsi 14 giorni dall'attivazione e si voglia richiedere il recesso immediato dal contratto del noleggio.

In caso di ripensamento è possibile inviare a Mediaset Premium una revoca della disdetta. Questo il modulo con cui si dichiara di voler mantenere attivo il servizio di abbonamento con la modalità di pagamento in essere.

Modifiche del servizio e aumento del canone

Qualora a fronte dell’aggiunta di nuovi contenuti si registra un aumento del canone, Mediaset Premium è tenuta ad informare almeno 1 (un) mese prima l'abbonato, consentendogli nel caso un periodo di visione gratuita dei nuovi contenuti. Decorso tale periodo di visione gratuita, se applicato, oppure, in assenza di applicazione di tale periodo di visione gratuita, l'abbonamento, entro il termine minimo di 10 (dieci) giorni, può comunicare, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB), l’intenzione di non voler fruire di tali nuovi contenuti. Questo il modulo di recesso immediato da un abbonamento Mediaset Premium per aumento del canone.

Pubblicato il 27/05/2014    612 Commenti
Tags: tessera easy pay recesso mediaset premium disdetta mediaset premium tv a pagamento
Documenti correlati



24839 - Ettore
28/06/2013 13:57
Effettuando una revoca del contratto Easy Pay, la tessera rimane sempre attiva, per eventualmente acquistare un evento? Grazie

24795 - Redazione
25/06/2013 16:58
Valeria, le consigliamo di inviare una lettera di diffida, da inviare con raccomandata a/r o posta elettronica certificata, per chiedere l’immediata disdetta del contratto e il rimborso dei canoni illegittimamente pagati, precisando che nel caso contrario si vedrà suo malgrado costretta ad adire le vie legali a causa del loro comportamento immotivato (lei non ha sottoscritto alcun abbonamento) e lesivo.

24787 - Valeria
25/06/2013 00:39
Buonasera ho appena scoperto che da circa un anno sto pagando un abbonamento mai richiesto. Ora, premesso che io nn mi sono accorta di tale addebito e che forse potrebbe essere imputato a me.. in ogni caso mi chiedo come ciò sia possibile visto che io non ho mediaset non il decoder non ho mai firmato un contratto. Come posso fare per ottenere la restituzione dei canoni pagati e il recesso immediato di una cosa che non ho mai richiesto??? Grazie infinite.

24743 - Redazione
24/06/2013 10:02
Daniele, non costituisce un problema il fatto che il suo codice sia composto da 9 cifre. Per il resto deve inserire il nome a cui è intestato l'abbonamento, chi insomma ha sottoscritto il contratto.

24736 - daniele
23/06/2013 17:38
Salve sono abbonato dal 30/01/2010 ho scaricato il modulo per fare il Recesso immediato abbonamento EasyPay Mediaset Premium ma nella voce Codice Contratto ci sono 10 numeri da compilare mentre il mio ne ha 9. Questo può creare qualche problema? Poi nella voce Titolare del contratto di abbonamento n. che ci devo mettere? perchè io ho a disposizione Tessera N., Codice Cliente o Codice Contratto Grazie per la disponibilità

24603 - Romolo Rigillo
16/06/2013 16:04
pur essendo un vechissimo abbonato, pago un contratto pù alto degli attuali da voi praticati. Avevo scelto "solo il Calcio" ma la cifra non é quella pattuita per tale servizio. Pago ora 47 euro. "DA DISDIRE QUANTO PRIMA".

24577 - giorgio
14/06/2013 15:19
È possibile che mediaset, appena ricevuta la richiesta di disdetta, invii una fattura con l'importo relativo ai 30 giorni (che mediaset comunque richiede) e ulteriori 30 "poichè effettuano solo fatture bimestrali" ?

24342 - federico
06/06/2013 18:43
Grazie mille redazione, un ultima domanda io entro il 9 giugno devo pagare il canone. Ma si riferisce ai mesi che giungono o a quelli in cui ho usufruito del servizio? Così evitarei di pagarli.

24329 - Redazione
06/06/2013 12:06
Federico, con preavviso di 30 giorni significa in pratica che se comunica il recesso il 10 Giugno dovrà comunque sostenere il pagamento del canone fino al 10 Luglio. Le Condizioni generali di fornitura del servizio Mediaset Premium stabiliscono che il recesso può avvenire senza alcuna penalità e senza necessità di specificarne il motivo.

24318 - federico
06/06/2013 09:55
Buon giorno redazione quando si parla di preavviso di almeno 30 gg. Che vuol dire? Io ho stipulato il contratto premium mediante call center e durante il primo anno ho usufruito di alcuni sconti nel secondo no. Pagherò importi per il recesso? Posso inviare nel mio caso la raccomandata? Aiutatemi grazie mille.


Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata