Cosa fare se la banca ci rifiuta il finanziamento

reclamo per rifiuto mutuo, rifiuto finanziamento
L’economia italiana è attraversata  da una delicata fase di rallentamento. In particolare l’incertezza circa l’evoluzione futura dell’economia e la mancanza di reciproca fiducia tra gli operatori economici, rischiano di rallentare oltre misura il flusso di credito che dal sistema bancario deve affluire alle imprese e alle famiglie. Può accadere così che alla vostra impresa - o alla vostra famiglia - non venga concesso o rinnovato un finanziamento per il quale ritenete, al contrario, di avere tutte le carte in regola. Cosa fare in questi casi?

Se ritenete di meritare il finanziamento (mutui, prestiti al consumo, linee di credito, ecc.) potete inoltrare istanza al Prefetto della vostra provincia al fine di ottenere un riesame della pratica.

Il Prefetto invierà in maniera riservata l’istanza direttamente alla vostra banca che sarà tenuta a fornirvi una risposta e ad informarne il Prefetto. L’istanza va presentata utilizzando un apposito modulo.

I reclami dovranno riguardare esclusivamente situazioni di difficoltà verificatesi nella gestione/erogazione di forme di credito/finanziamento a soggetti qualificabili come “consumatori” oppure ad imprese. Pertanto, dovranno essere esclusi i reclami relativi a problematiche riscontrate nel rilascio/funzionamento di carte di credito e di debito, esercizio di POS, effettuazione di bonifici bancari, pagamento/circolazione assegni, operazioni attinenti la negoziazione di titoli o strumenti finanziari.

L’istanza deve essere trasmessa all’indirizzo di posta elettronica delle Prefettura competente, reperibile nei siti istituzionali www.interno.it e www.tesoro.it, o per posta ordinaria all’Ufficio di Gabinetto del Prefetto. In quest’ultimo caso il modulo deve essere firmato dal mittente.

Documenti correlati



29634 - Redazione
09/04/2014
Morena, se ha fatto richiesta di accesso al Fondo di Solidarietà, la banca è tenuta a comunicare pedissequamente al mutuatario la motivazione del rigetto.

29631 - Morena Cevoli
08/04/2014
Io ho richiesto la moratoria di un mutuo alla mia banca e il direttore verbalmente mi ha comunicato che e' stata rifiutata. Ho diritto ad avere una risposta scritta? Premetto che circa tre mesi fa ho richiesto la rinegoziazione del medesimo mutuo, perchè mi era stato riferito che non si poteva richiedere una seconda moratoria.

27010 - massimo
20/10/2013
è tutto utile e molto interessante.

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata