Disdetta Mediaset Premium

disdetta mediaset premium , disdetta premium

Attivare un abbonamento alla pay-Tv Mediaset Premium è ormai un gioco da ragazzi; bastano pochi minuti di colloquio con un incaricato alla vendita, di persona o tramite call center telefonico, e l'abbonamento è fatto. L'abbonamento a Premium tv garantisce la visione di una vasta gamma di contenuti, dalle serie tv ai grandi film con Premium cinema, oltre a tutta una serie di eventi sportivi. Se, invece, volete porre termine al contratto, ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione per la disdetta. In questo articolo vi spiegheremo in dettaglio come fare la disdetta Mediaset Premium o il recesso dal contratto.

Disdetta Mediaset Premium a scadenza

Fatti salvi i casi di particolari offerte promozionali che prevedano termini diversi, il contratto Mediaset Premium ha una durata di 12 (dodici) mesi decorrenti dal momento dell'accettazione da parte di Mediaset della richiesta di fornitura del servizio fatta dal cliente.

Alla scadenza il contratto si rinnova tacitamente per ulteriori 12 mesi, a meno che l'abbonato non comunichi l'intenzione di disdirlo. In tal caso la comunicazione dovrà essere inoltrata, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni rispetto alla scadenza, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, ed indirizzata a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB). Questo il modulo di disdetta a scadenza dal contratto di abbonamento Mediasdet Premium.

La comunicazione di disdetta può essere anticipata via fax al n. 02.91971398 a condizione che sia in ogni caso confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive.

Questo invece il modulo di disdetta del contratto di noleggio da utilizzare nel caso in cui non si voglia rinnovare a scadenza il contratto di noleggio.

Recesso dal contratto prima della scadenza

Cosa accade, invece, se l'abbonato vuole interrompere il contratto prima della sua naturale scadenza?

In tal caso l'abbonato ha la facoltà di recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza alcuna penalità e senza necessità di specificarne il motivo, dandone comunicazione scritta a Mediaset Premium S.p.A. con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, eventualmente anticipata a mezzo fax (02.91971398).

Questo il modulo di recesso immediato dal contratto di abbonamento Mediaset Premium.

Qualora l'abbonato si avvalga della facoltà di recesso, Mediaset avrà comunque diritto di richiedere allo stesso:
- gli importi dovuti a titolo di corrispettivo sino ai 30 (trenta) giorni successivi alla data di ricevimento della comunicazione di recesso;
- il rimborso dei costi di disattivazione (8,34 €);
- il rimborso delle eventuali promozioni attivate sull'abbonamento. Questo significa che se l'abbonato ha usufruito di uno sconto di 5,00 € per i primi 6 mesi di abbonamento, dovrà restituire una cifra pari a 30 euro.

Da parte sua Mediaset Premium restituirà al proprio cliente gli importi già versati a titolo di corrispettivo limitatamente al periodo di erogazione del servizio non fruito.

Questo invece il modulo da utilizzare nel caso si voglia richiedere il recesso immediato dal contratto di noleggio.

disdetta mediaset premium

Recesso entro 14 giorni

Nel caso in cui il contratto si sia concluso per via telefonica (tramite call center), via internet e/o attraverso altri sistemi di vendita a distanza, secondo quanto disposto dagli artt. 64 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo"), è possibile comunicarne il recesso, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni solari dalla sottoscrizione del contratto stesso. Questo il modulo di recesso entro 14 giorni da compilare, firmare e spedire.

Questo invece il modulo da utilizzare nel caso in cui non siano ancora trascorsi 14 giorni dall'attivazione e si voglia richiedere il recesso immediato dal contratto del noleggio.

In caso di ripensamento è possibile inviare una revoca della disdetta Mediaset Premium. Questo il modulo di revoca della disdetta con cui si dichiara di voler mantenere attivo il servizio di abbonamento con la modalità di pagamento in essere.

Modifiche del servizio e aumento del canone

Qualora a fronte dell’aggiunta di nuovi contenuti si registra un aumento del canone, Mediaset Premium è tenuta ad informare almeno 1 (un) mese prima l'abbonato, consentendogli nel caso un periodo di visione gratuita dei nuovi contenuti. Decorso tale periodo di visione gratuita, se applicato, oppure, in assenza di applicazione di tale periodo di visione gratuita, l'abbonamento, entro il termine minimo di 10 (dieci) giorni, può comunicare, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB), l’intenzione di non voler fruire di tali nuovi contenuti. Questo il modulo di recesso immediato da un abbonamento Mediaset Premium per aumento del canone.

Documenti correlati



37835 - Luigino Tardioli Cotozzolo
04/04/2015
Nei moduli di disdetta mi chiedono il numero dell'abbonamento, ma non so dove trovarlo mi potreste aiutare? Distinti saluti

37767 - Antonio Ammendola
31/03/2015
Salve, ho cercato di contattare i numeri servizio clienti 199309309- e num.ver 800303404 per decidere con un operatore un'offerta di abbonamento o disdire il contratto attuale tutto inutile visto che una voce registrata non ti mette in contatto con nessuno. Visto l'attesa inutile sono costretto per la 2° opzione, una vera delusione scarsa professionalita scorretezza nei confronti di un vostro abbonato da anni.

37499 - Redazione
26/03/2015
Claudio, in caso di recesso il canone è dovuto sino ai 30 (trenta) giorni successivi alla data di ricevimento (e non di spedizione) della comunicazione di recesso. Supponendo che Mediaset abbia ricevuto la sua comunicazione il 12/01/2015, in teoria avrebbe dovuto pagare le mensilità di gennaio e febbraio e non anche quelle di marzo e aprile. Le consigliamo di ascoltare le spiegazioni che eventualmente il servizio clienti sarà in grado di fornile e nel caso di inviare un reclamo.

37491 - claudio
26/03/2015
Ho fatto disdetta del contratto in data 07/01/2015 come mai mi e' arrivata una fattura relativa al periodo 01/03 2015-30/04/1015 ??

37356 - Redazione
23/03/2015
Amedeo, le consigliamo di riprovare a contattare il servizio clienti di Mediaset Premium al fine di chiedere spiegazioni sull'aumento del canone.

37304 - AMEDEO
22/03/2015
sono abbonato al calcio, mi avete fatto un aumento da 19,00 a 25,00 euro. Ho telefonato per avere chiarimenti al n .199 309 309, dopo circa 20 minuti lasciato al telefono per la risposta che non è arrivata. Mi auguro che la redazione sia più responsabile.

37229 - Redazione
19/03/2015
Ylenia, in che data ha spedito la raccomandata?

37225 - Ylenia
19/03/2015
Ho mandato disdetta al contratto mediaset premium ad agosto per ottobre. Hanno correttamente dato seguito alla mia disdetta ma mi stanno perseguitando perchè vogliono che paghi una fattura relativa al periodo 1/10-30/11. Io non ritengo di dover pagare quella fattura perchè la naturale scadenza del contratto era il 30 settembre ed io fino ad allora ho pagato. Cosa posso fare? Grazie

37222 - Redazione
19/03/2015
Cristiano, può attendere la scadenza naturale del suo contratto (Settembre 2015), nel qual caso dovrebbe inviare, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, questo modulo di disdetta; oppure decidere di recedere immediatamente dal contratto (questo il modello), ma accollandosi i costi di disattivazione (8,34 euro). Consideri che se dovesse, ad esempio, inoltrare oggi la comunicazione di recesso, sarà tenuto al pagamento del canone per tutto il mese di Aprile.

37215 - Cristiano
19/03/2015
Buon giorno è da settembre 2013 che ho il contratto premium vorrei disdirlo, per il blocco visione quanto tempo ci vuole dall'invio della raccomandata? Se mi viene bloccata prima del previsto mi tocca anche il rimborso, anche perchè pago 36€ al mese. Grazie

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata