Il fac simile di revoca del mandato all'avvocato

revoca mandato avvocato

In questo articolo abbiamo visto come la Legge n. 27/2012, di conversione del c.d. "Decreto sulle Liberalizzazioni", abbia reso obbligatorio per l'avvocato il rilascio, anche in forma scritta se richiesta dal cliente, del "preventivo" di spesa. In quella occasione vi abbiamo anche proposto un fac simile di preventivo con conferimento di incarico professionale.

Cosa succede però se il cliente ad un certo punto non condivide più l'operato del proprio avvocato?

Trattandosi di un incarico conferito sulla base di un rapporto fiduciario, il cliente può revocare in ogni momento il mandato conferito al proprio avvocato: è sufficiente che notifichi a quest'ultimo con raccomandata A/R questa comunicazione.

Il cliente resta obbligato a pagare l'onorario per le prestazioni svolte fino a quel momento, mentre l'avvocato dovrà riconsegnare tutta la documentazione relativa al caso. Potrà trattenerla e addirittura usarla in giudizio come prova del suo operato nel solo caso in cui il cliente non provveda al pagamento di quanto dovuto.

Naturalmente anche per l'avvocato la legge prevede espressamente la possibilità di rinunciare all'incarico ricevuto, ma deve garantire comunque la difesa fino alla nomina di un sostituto.

Documenti correlati



37136 - Redazione
17/03/2015
Joseph, utilizzi a tal fine il nostro fac simile, personalizzandolo sulla base delle sue specifiche esigenze.

37116 - Joseph
16/03/2015
Non ho più fiducia del mio avvocato al quale avevo affidato mandato di agire in nome e per conto mio. VORREI QUINDI REVOCARE IL MANDATO

31898 - Redazione
08/09/2014
Ilaria, trattandosi di un rapporto fiduciario, la revoca del mandato può essere presentata o inviata dal cliente al proprio avvocato in qualsiasi momento, anche nel caso in cui i firmatari del mandato siano più di uno.

31896 - Ilaria
07/09/2014
Buongiorno, ho in essere una Procura alle Liti con un avvocato che ad oggi (2 anni dal rilascio del mandato) non ha concluso nulla! Io personalmente vorrei revocare la procura, ma il mio fidanzato (anche lui firmatario del mandato) non vuole!! La mia domanda è se posso solo io tirarmi indietro ed inviare una lettera solo a nome mio di revoca. Ringrazio anticipatamente per la cortese risposta. Saluti. Ilaria.

28468 - paola giannattasio
17/01/2014
Quasi due anni fa il mio avvocato faceva firmare al mio vecchio datore di lavoro un accordo in cui io mi accontentavo della metà della somma a me dovuta e invece mi sarebbero stati corrisposti 400 euro al mese a me e 100 al legale per dieci mesi. Ora a distanza di due anni il debito non è stato ancora saldato e tocca sempre a me chiamare l'avvocato e pregare di insistere ma con pochissimi risultati ora vorrei cambiare avvocato ma nonostante il suo disinteresse per la mia causa vuole essere pagato da me. Io avevo dato mandato a suo padre che nel frattempo è mancato e lui ha preso in mano le mie carte senza neanche consultarmi. Cosa posso fare?

26518 - Redazione
27/09/2013
Maria, la cosa migliore è sempre la raccomandata A/R. La consegna di tutti gli atti necessari per proseguire nell’attività defensionale, deve avvenire direttamente nelle mani del cliente a meno che quest’ultimo non chieda espressamente la consegna al nuovo avvocato. I tempi di restituzione può stabilirli lei, anche in base a quelle che sono le sue necessità (una settimana, 10-15 giorni, ecc.)

26517 - Maria
27/09/2013
buongiorno la lettera di revoca mandato può essere consegnata anche a mano? La documentazione entro quanto tempo deve essere restituita al cliente che ha revocato? Grazie buongiorno

22866 - Redazione
09/04/2013
Michele, purtroppo non riusciamo a predisporre modelli per cariche specifiche, provi a verificare se a questo indirizzo trova dei fac simile che può scaricare e personalizzare sulla base delle sue specifiche esigenze.

22859 - Michele Rossi
08/04/2013
Gentile Direzione, mi servirebbe, per quanto possibile, un fac-simile del prestampato della "revoca mandato carica di RSU". Si attende gradita conferma.

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata