Noleggio auto: diritto di recesso, reclami e altre informazioni utili

autonoleggio , noleggio auto ,

Per le tue prossime vacanze o per un viaggio di lavoro intendi noleggiare un'auto? Vuoi prenotare online? Non sai come tutelarti in caso di recesso o temi che possano addebitarti delle spese impreviste? Risponderemo a tutte queste domande, fornendoti una serie di consigli utili su come gestire al meglio il noleggio auto.

Noleggio auto: le condizioni contrattuali

Innanzitutto, devi sapere che l’età minima per poter noleggiare e guidare un’auto è fissata a 18 anni, ma può variare tra i 20 e i 23 anni. Può esistere, inoltre, anche un'età massima, tra i 65 e i 75 anni.

Non vi è alcuna normativa europea specifica per il noleggio auto, tuttavia, l’Ue riconosce al consumatore una serie di condizioni standard che ti sottoponiamo di seguito:
- il preventivo che ti fornisce l’agenzia noleggio auto deve comprendere tutte le spese obbligatorie tra cui le tasse locali, le spese amministrative, etc.;
- le opzioni supplementari (assicurazione integrativa, seggiolino…) devono essere sempre specificate con relativo costo;
- il contratto di autonoleggio non deve contenere clausole vessatorie vietate nell'Ue (ad esempio: una disposizione che respinge ogni responsabilità da parte dell’agenzia in caso di incidente causato da un difetto dell’autoveicolo o da una cattiva manutenzione)

In paesi diversi dall’Italia

Se intendi noleggiare un’auto in un altro Stato membro dell’Ue, è sufficiente presentare la tua patente di guida all’agenzia di autonoleggio cui ti rivolgi. Non dovrai pagare alcun supplemento e potrai quindi guidare la stessa tipologia di veicoli consentita dalla tua patente. Se viaggi all'estero, tuttavia, verifica prima di partire se occorre o meno dotarsi della patente internazionale.

E se intendi recarti in paesi extra-europei? In questo caso, per il noleggio auto è obbligatoria la patente internazionale, da accompagnarsi sempre alla patente nazionale in corso di validità. Informarti sempre sul modello di patente internazionale riconosciuto nel paese dove vuoi recarti. Ve ne sono due: il modello "Ginevra 1949" e il modello "Vienna 1968".

Diritto di recesso

Quando ti viene detto che con il noleggio auto tramite prenotazione online non hai alcun diritto di recesso, sappi che si tratta di un’informazione errata. Infatti, se cambi idea puoi recedere dal contratto entro 14 giorni lavorativi senza pagare alcuna penale.

Basta inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno al noleggiatore, indicando di voler recedere senza penale “a norma dell’art.64 dlgs 206/05”. Ecco qui il modulo di recesso da contratto di noleggio auto. Oltre i 14 giorni dalla prenotazione, invece, se hai pagato in anticipo, possono esserci dei costi a seconda dell’agenzia cui ti sei rivolto.

Prima del noleggio auto

Quando noleggi un’auto presso una qualunque agenzia (Hertz, Europcar, Sixt, Avis, Alamo, Budget, Maggiore, Rentalcars, Autoeurope, Noleggioauto, Targarent, National, ecc.), devi sempre leggere con attenzione il preventivo per farti un’idea sulle garanzie assicurative (in modo tale da poter decidere se ampliare il pacchetto assicurativo) e sulle tasse aeroportuali e locali. Tieni d’occhio le condizioni applicate e verifica le eventuali restrizioni (ad esempio riguardo ai paesi nei quali ti puoi recare o al chilometraggio). Informati sulla politica della compagnia in caso di guasto o incidente.

Ritiro e consegna della vettura

Se il noleggio auto prevede una prenotazione online, stampala e conservala. In caso tu abbia firmato un contratto di noleggio auto nel luogo di destinazione, assicurati che le condizioni siano le stesse della prenotazione; conserva una copia dei documenti firmati.

Prima di guidarla, verifica lo stato della vettura e la presenza di tutti i documenti (libretto, contrassegno assicurativo) insieme ad un dipendente della compagnia per segnalare eventuali anomalie. Qualora ce ne fossero, redigi una nota con firma del dipendente della compagnia.

Se l'auto ha un guasto, non improvvisare riparazioni e rivolgiti immediatamente all’agenzia di autonoleggio. Fai lo stesso in caso di incidente, prendendo nota del nome e indirizzo di tutte le persone coinvolte. In caso di sinistro, inoltre, chiama sempre la polizia.

Fai in modo di riconsegnare l'auto con il pieno di carburante o con la stessa quantità presente al momento del noleggio, e sii puntuale rispetto all'orario di consegna cercando di essere presente al momento della verifica da parte dell’agenzia dello stato del veicolo. Quando il dipendente dell’agenzia prende nota delle condizioni dell'auto, firmate entrambi la dichiarazione e conservane una copia.

Se ritardi, parcheggia l’auto nel posto designato e fotografala per dimostrarne le condizioni al momento della consegna.

Reclami

In genere, l’agenzia di noleggio al momento del ritiro, richiede la tua carta di credito in corso di validità quale forma di deposito cauzionale. È quindi previsto un addebito sulla carta di credito in caso di eventuali danni al veicolo.

Tuttavia, può accadere che dopo la riconsegna dell’auto e dopo aver pagato il servizio, il consumatore subisca un’ulteriore addebito sulla propria carta di credito, senza alcuna preventiva richiesta o spiegazione circa l’eventuale causale dell’addebito effettuato.

In questo caso, è necessario contestare per iscritto l’addebito effettuato, richiedendo anche l’integrale rimborso della somma. Basta inviare una raccomandata A/R all’agenzia di autonoleggio. Ecco il modulo di reclamo verso società di noleggio auto che può esserti utile in questo caso.

Documenti correlati



47055 - Simona B.
24/10/2016
Salve. Durante il tentativo di noleggio tramite il sito rentalcars, lo stesso memorizzava e riproponeva luogo o orario del ritiro del veicolo non corrispondenti a quanto selezionato nel menu a tendina sulla pagina precedente. Anche la pagina di pagamento non presentava un riepilogo di quanto selezionato, visibile solo dopo che il pagamento era andato a buon fine. Questo pasticcio è successo per ben 2 volte. Non avendo nessun alert su penale per cancellazione noleggio, ho annullato la prenotazione su 2 tentativi effettuati e infine soddisfatta ho riprenotato stando molto attenta alle selezioni dei menu e riportandole alla scelta effettuata quando ripresentavano selezioni di default e non corrispondenti alle mie necessità. Beh morale della favola mi son vista addebitare 3 noleggi in luogo dell'unico fruito. Ho contestato gli importi tramite la mia cdc Amex col risultato che la rentalcars risponde che la penale per cancellazione prima delle 24 h rispetto al noleggio e' dovuta. La cancellazione non è essa stessa diritto di recesso? A tutela dell'utente finale non avrebbe dovuto comparire un pop up o qualsiasi altra forma di avviso sull'importo addebitato comunque nonostante la cancellazione? Come posso recuperare le somme indebitamente addebitate sulla mia carta di credito? Grazie

46141 - Redazione
05/07/2016
Domenico, le consigliamo di esporre un reclamo scritto all'agenzia (lei ha postato sul blog di Moduli.it).

46130 - Domenico
04/07/2016
Ho noleggiato un'autovettura a Lamezia Terme dal 17 al 21 giugno. Ho riconsegnato l'autovettura in tempo giusto con il pieno e ho avuto dal personale l'ok che tutto era a posto. Ciò nonostante ad oggi ho il fermo sulla mia carta di credito di 1800 euro. Mi state creando seri problemi lavorativi. Domenico T. 33.....61.

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata