Nuova comunicazione contratti di affitto al Catasto

Con Provvedimento del 25/06/2010 l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato il nuovo Modello 69 per le richieste di registrazione, effettuate a partire dal 1° luglio 2010, dei seguenti contratti: locazione, affitto e comodato di beni immobili. La nuova versione del “modello 69” contiene, oltre a nuove istruzioni e modifiche di carattere grafico, il Quadro D denominato “Dati degli immobili”, predisposto per consentire la comunicazione dei dati catastali dei beni immobili situati nel territorio dello Stato.

Pubblicato anche il nuovo “modello CDC” (Comunicazione Dati Catastali), da utilizzare per la comunicazione dei dati catastali relativi a beni immobili oggetto di cessione, risoluzione e proroga di contratti di locazione o affitto già registrati al 1° luglio 2010.

Il “modello CDC” può essere presentato: - in forma cartacea presso l’ufficio dell’Agenzia delle entrate presso il quale è stato registrato il relativo contratto, nel termine di 20 giorni, dalla data del versamento attestante la cessione, risoluzione e proroga dei contratti di locazione o affitto di beni immobili; - per via telematica contestualmente al versamento.

I contribuenti obbligati alla registrazione telematica dei contratti devono inviare il “modello CDC” con modalità esclusivamente telematiche.

Documenti correlati



30278 - Redazione
03/06/2014
Giuseppe, dal 1° gennaio 2012 l’Irpef e le relative addizionali regionale e comunale non sono dovute sui fabbricati assoggettati all’Imposta municipale propria (IMU), ad eccezione degli immobili concessi in locazione (e non è questo il suo caso). Per quanto riguarda la tassa sui rifiuti ogni comune gestisce i casi di mancato utilizzo/utilizzabilità degli immobili ai fini dell'esenzione dal pagamento della tassa. Le consigliamo, pertanto, di interfacciarsi direttamente con l'ufficio tributi del comune in cui è ubicato l’immobile.

30274 - GIUSEPPE ERA
02/06/2014
Salve, ho messo in vendita tramite agenzia il mio appartamento attualmente non abitato, essendo la seconda casa che tasse devo pagare essendo il suddetto disabitato? Cordiali saluti. GIUSEPPE ERA

15530 - Locazione
07/10/2010
Perche' vogliono automatizzare al massimo tutte le pratiche e togliere le persone dagli sportelli !

15463 - vittorio
10/08/2010
Grazie, informazioni assolutamente necessarie per me e per quello che faccio, ma vorrei capire bene perchè i contribuenti sono obbligati all'invio telematico del modello CDC e non possono andare all'ufficio delle entrate grazie

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata