Per i reclami con PosteMobile c'è la conciliazione

contenzioso telefonico poste mobile, conciliazione poste mobile

PosteMobile S.p.A. e Associazioni dei consumatori hanno definito di comune accordo una procedura di conciliazione a cui possono far ricorso tutti i clienti che hanno sottoscritto un contratto di attivazione di una Carta SIM PosteMobile, per reclami relativi ad esempio a ritardi nell'attivazione, al malfunzionamento della sim, agli accrediti/addebiti di traffico telefonico, ad attività di vendita e post-vendita (es. sospensioni, riattivazioni, sostituzioni, disattivazioni …).

Può accedere alla procedura di conciliazione il cliente consumatore (come definito dall'Articolo 3 comma 1 lettera a del Codice del Consumo cui al Dlgs 206/2005: "...la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta..."), intestatario di una Carta SIM PosteMobile il quale:

a. ha già presentato un reclamo con le modalità contrattualmente previste ma che non ha ancora ricevuto una risposta o che si ritiene non soddisfatto della relativa gestione da parte di PosteMobile (leggi "Come reclamare se hai una sim PosteMobile");

b. non ha presentato ricorso alla magistratura o a qualsiasi altro organo di giustizia per la soluzione della suddetta controversia;

c. non ha esperito per lo stesso oggetto un precedente tentativo di conciliazione dinanzi ad uno degli altri organismi previsti dalla legge.

La domanda di conciliazione può essere presentata dall’intestatario di una Carta SIM PosteMobile e deve riguardare operazioni o servizi posti in essere a far data dal 1 marzo 2010.

E’ sufficiente scaricare questo modello di domanda e, dopo averlo debitamente compilato e sottoscritto, presentarlo con le seguenti modalità alternative:
- invio di una raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: SEGRETERIA TECNICA di Conciliazione - PosteMobile presso Poste Italiane spa - Comunicazione Esterna, Eventi e Rappresentanza, Rapporti con le Associazioni dei consumatori - Viale Europa 175 00144 Roma;
- trasmissione a mezzo fax al numero: 06 59582772;
- trasmissione a mezzo e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica consumerismo@posteitaliane.it oppure tramite le ASSOCIAZIONI aderenti utilizzando una delle descritte modalità.

Le Associazioni di Consumatori cui è possibile fare riferimento sono: Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Arco, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori Utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori Acli, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori.

Documenti correlati



19943 - massimo
23/12/2012
Per una connessione in rete avvenuta per errore e mai utilizzata, ho dovuto pagare € 2,50 come ADDEBITO TARIFFA DATI A CONSUMO (GIORNALIERO), penso che non sia giusto perchè non ho "consumato" proprio niente e quindi andrebbe detto per correttezza ...A TEMPO e non ...A CONSUMO! Non ingannate il cliente!!!! riflettete.

17756 - Maurizio Coluccio
03/08/2012
Dal 30 luglio 2012 la mia sim, pur regolarmente registrata da circa un mese e mezzo e con traffico di 5€ e senza nessun contenzioso, risulta disattivata in uscita, mentre riesco a ricevere le chiamate. Dopo giorni di reclamo ancora oggi il servizio tecnico mi deve contattare per risolvere il problema e la questione di aver pagato 34€ come tariffa di abbonamento per non aver nessun pensiero per le chiamate da me effettuate, mi vedo costretto usare con notevole spesa telefonica,scheda di altro operatore e tutto senza avere nessuna spiegazione sul motivo della disattivazione.....ASSURDO!!

17604 - Redazione
19/07/2012
Antonella, deve telefonare al Servizio Clienti BancoPosta (ai numeri 0432 744255 per la Carta BancoPosta Classica e CREDit-easy e 0432 744264 per la Carta BancoPosta Oro) che ti fornirà tutte le informazioni necessarie per avere un nuovo PIN. Il nuovo codice segreto ti verrà inviato all’indirizzo indicato in fase di richiesta carta, mentre il vecchio PIN verrà automaticamente disabilitato.

17599 - donatella accogli
18/07/2012
non trovo pin della carta postapay cosa devo fare?

17238 - Redazione
02/06/2012
Comprendiamo la sua insoddisfazione Carmela, ma per capire i motivi del ritardo deve rivolgersi a Poste Mobile e non a Moduli.it.

17236 - carmela
02/06/2012
reclamo fatto quasi un anno ed ancora non ho avuto nessuna risposta

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata