Preavviso di pubblica manifestazione

Se avete intenzione di organizzare una manifestazione sportiva, una processione, un corteo o un sit-in ricordate che, oltre a munirvi di autorizzazioni e pareri specifici richiesti dalla legge per taluni tipi di manifestazioni (pubblici spettacoli, gare sportive, ecc.), dovete darne preavviso al Questore almeno tre giorni prima dell’evento. Questo il modulo da utilizzare.

La comunicazione deve contenere non solo tutte le informazioni possibili sul tipo di manifestazione, a cominciare dal giorno, ora, luogo, percorso e oggetto dell’evento, ma indicare anche il numero approssimativo dei partecipanti.

Le modalità di svolgimento delle manifestazioni non potranno essere variate rispetto a quanto dichiarato nel preavviso, se non nel rispetto dei tempi di legge (3 giorni) e previa nuova comunicazione al Questore.

In relazione a pubbliche manifestazioni organizzate presso i Comuni della Provincia la comunicazione può essere presentata presso il locale Commissariato di P.S. ovvero, nei Comuni in cui non sono presenti Uffici di Pubblica Sicurezza, presso la Stazione dei Carabinieri.

Il Questore, per ragioni di ordine pubblico, moralità e sanità pubblica, può impartire prescrizioni sui modi ed sui tempi di svolgimento della manifestazione.

Documenti correlati



28780 - Redazione
06/02/2014
Marco, per un sit-in in un luogo determinato occorre inviare una comunicazione alla Questura (in alcuni comuni alla polizia municipale) specificando il numero di persone che parteciperanno, almeno indicativamente. Normalmente le autorità preposte non rispondono a tale comunicazione, a meno che non intendano per qualche motivo preciso concedere il permesso.

28779 - marco
05/02/2014
Salve, con il sit-in si possono bloccare le strade? Nel senso di chiudere la circolazione, oppure bloccare un cancello di entrata? Grazie saluti

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata