Servizio "personalizzato" di recapito corrispondenza

Avete cambiato abitazione o trasferito i vostri uffici e nel trambusto del trasloco non avete considerato di pensare anche alla posta? Dovete trasferirvi all’estero per un breve periodo e non sapete come fare con la posta? Avete il problema di recapitare la posta diretta ad una persona deceduta o ad un minore posto sotto tutela? Niente paura.  Per chi cambia indirizzo c’è un servizio che consente di continuare a ricevere regolarmente tutta la corrispondenza al nuovo recapito anche se inviata a quello vecchio. Il servizio è offerto da Poste Italiane e si chiama “Seguimi”. Può essere attivato compilando e presentando presso un ufficio postale il relativo modulo di richiesta: privaticlienti business.

E’ possibile chiedere l'inoltro di Posta Prioritaria, Posta Raccomandata e Posta Assicurata al nuovo indirizzo per un periodo che va da 15 giorni a 12 mesi (3, 6, 12 mesi nel caso dei clienti business). Il servizio non è valido per i pacchi, i plichi postacelere e il servizio telegramma. Gli atti giudiziari vengono inoltrati al nuovo indirizzo solo se il trasferimento è avvenuto all'interno dello stesso Comune. Nel caso di cambio di domicilio in altro Comune, gli atti giudiziari, secondo la normativa in vigore (art.9 Legge 890/82) saranno restituiti al mittente.

Documenti correlati



44623 - Giuseppe
11/03/2016
Vedo dai commenti che ho fatto bene a non attivare il servizio seguimi! Inoltre non mi risulta che, come Voi scrivete "gli atti giudiziari vengono inoltrati al nuovo indirizzo solo se il trasferimento è all'interno dello stesso Comune". Nelle Condizioni Generali di Contratto del Servizio Seguimi, non riporta in nessun punto ciò, anzi al punto 1.3 è scritto chiaramente: "Il Servizio non può essere effettuato: - per gli atti giudiziari [omissis...] per le comunicazioni connesse alla notifica degli atti giudiziari che saranno notificati con le modalità previste dalla legge n. 890/82 [omissis...]. Dunque a che serve il Servizio Seguimi? A nulla, solo a spillare altri quattrini alle persone che hanno il DIRITTO COSTITUZIONALE di ricevere la posta, fosse anche in cima all'Everest!!!

30982 - Redazione
02/07/2014
Gabriele, non sappiamo quale possa essere la causa del disservizio, le consigliamo per questo di rivolgersi agli uffici postali di Via Ravenna, 6 o al Centro Meccanizzazione Postale in Via Attilio Monti, 1 sempre a Pescara.

30975 - Gabriele Madonna
01/07/2014
Abito in Pescara, Via Puglie,3 (traversa di Via Venezia), ricevo la corrispondenza una volta alla settimana - ogni volta, generalmente il Venerdì, trovo nella cassetta delle lettere: 20/30 lettere, i settimanali "TV (Sorrisi canzoni) e Panorama" - la cassetta stracolma. - perchè la mia corrispondenza viene trattenuta e non consegnata tutti i giorni?

15392 - Domenico
03/03/2010
Servizio inutile, non ha mai funzionato. Solo soldi buttati. Ho avuto più discussioni con i due uffici postali interessati...... DA EVITARE ASSOLUTAMENTE....

15388 - Luca
24/02/2010
Nel mio caso il servizio NON FUNZIONA! Ho attivato il servizio a ottobre 2009 e puntualmente TUTTA la posta mi arriva al vecchio indirizzo! Fortuna che ho un amico in zona... Ed e' stato anche inutile chiamare il numero verde e sporgere reclami (ho perso il conto): c'e' sempre un operatore che non sa cosa fare e quindi non risolve il problema. Intanto io ho pagato il servizio per un anno.... veramente una delusione, oltre che una truffa, per me! Tutto questo accade a Crotone, e non sono l'unico ad aver avuto questo problema.

15386 - KATIA
24/02/2010
SONO D'ACCORDO CON SARA...va bene se il postino è sempre lo stesso,dall'ufficio postale mi aveveno detto che ho buttato via i soldi con questo servizio, perchè il postino mi deve conoscere lui personalmente perchè dev'essere egli stesso a modificare l'indirizzo sulle buste...figuriamoci....

15385 - Chiara
24/02/2010
Il servizio postale "seguimi" è ottimo se nella tua zona il postino rimane da anni lo stesso ! Se invece ogni settimana cambia ed è al suo primo incarico con l'azienda, questo servizio può diventare un incubo ! Mi è capitato che della corrispondenza sia stata consegnata al vecchio indirizzo e altra al nuovo nello stesso giorno, oltre al dubbio che qualche lettera sia stata anche persa !

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata