Televendite: il modulo di segnalazione delle infrazioni

infrazione televendite

Le televendite, gli spot o le trasmissioni di astrologia e cartomanzia, così come i servizi relativi ai pronostici concernenti il gioco del lotto, superenalotto, totocalcio, lotterie e altri giochi similari, non devono contenere dichiarazioni o rappresentazioni che possono in qualche modo indurre in errore i consumatori.

In particolare gli oggetti, i prodotti o i servizi venduti devono essere chiaramente descritti e le immagini televisive devono rappresentarli fedelmente ed integralmente, senza creare ambiguità. Devono essere date chiare informazioni sul prezzo, le garanzie, i servizi post-vendita e le modalità di fornitura o prestazione, il diritto di recesso, nonché sul venditore (nome, sede, recapiti, ecc.).

Inoltre le televendite devono evitare in particolare ogni forma di sfruttamento della superstizione, non devono creare timori o aspettative palesemente ingiustificate, non devono ingannare il pubblico sul contenuto dei servizi, non devono contenere scene di violenza fisica o morale o tali da offendere il gusto e la sensibilità dei consumatori per indecenza, volgarità o ripugnanza, non devono offendere o sfruttare le convinzioni morali, religiose e civili dei cittadini, così come devono rispettare la dignità della persona umana e non devono comportare discriminazioni di qualunque natura.

Se dunque, nell’assistere ad una trasmissione ritenete ci sia stata una palese violazione dei principi sopra descritti, potete effettuare una segnalazione alla Segreteria del Comitato di Controllo Televendite c/o il Ministero delle Comunicazioni. Questo il modulo da utilizzare.

Il Comitato provvederà a richiedere tempestivamente all’emittente la registrazione della trasmissione oggetto della segnalazione, insieme a sommarie deduzioni. Nei casi di urgenza ovvero di palese e grave violazione delle regole del codice, il Comitato può adottare provvedimenti d'urgenza provvisori nella forma dell'ammonizione o dell' invito a sospendere le trasmissioni fino all'esito del procedimento.

In caso contrario il Comitato valuta la questione nella sua interezza (responsabilità, gravità del danno, modalità della violazione, ecc.) ed emette una motivata e pubblica decisione. La decisione adottata viene poi comunicata alle parti.

Documenti correlati



15328 - Marco
16/10/2009
Grazie per le info sempre preziose, citerò sicuramente questa pagina nel mio sito. Saluti

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata