© Contratto affitto patti in deroga

Descrizione
Contratto affitto patti in deroga.

Tags:  equo canone patti deroga contratto affitto locazione

Formati
PDF interattivo
Note
Attenzione:
"equo canone" è un'espressione introdotta con la L. 392/78, indicante i criteri di determinazione della misura massima di canone che il proprietario può chiedere all'inquilino nel caso di locazione di immobile urbano per uso abitativo.
Per locazione di immobili destinati ad uso abitativo è prevista una durata minima inderogabile di 4 anni con possibilità di rinnovo tacito per altri 4, salvo tempestiva comunicazione di una disdetta. Il conduttore può recedere in qualsiasi momento ove ricorrano gravi motivi, o se vi sia apposita previsione contrattuale, dando avviso al locatore almeno 6 mesi prima con lettera raccomandata.
Lequo canone viene determinato direttamente dalla legge: deve corrispondere al 3,85% del valore locativo dell'immobile, ottenuto moltiplicando la superficie convenzionale dell'edificio per il costo unitario di produzione dello stesso, che risulta determinato dalla legge.
Per la locazione di immobili destinati ad uso non abitativo è prevista una durata minima inderogabile di 6 anni (9 per le locazioni alberghiere).
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità