Contratto di locazione abitativa per studenti universitari

Descrizione

Contratto di locazione di natura transitoria per le esigenze abitative degli studenti universitari, ai sensi dell'art. 5, comma 2, della legge 9 dicembre 1998, n.431.

La durata del contratto può variare da un minimo di 6 ad un massimo di 36 mesi.

Tra gli elementi da riportare obbligatoriamente sul contratto, oltre alle generalità delle parti, alla descrizione e all'ubicazione dell'immobile, all'importo del canone, alle modalità di versamento, alla durata della locazione, ecc., c'è anche l'espresso riferimento al corso di studi e all'università cui il conduttore è iscritto.

Tags:  locazione affitto

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità