© Dichiarazione di garanzia di un terzo per il pagamento del canone di affitto

Descrizione

Dichiarazione con la quale un terzo si impegna solidalmente e senza condizioni, per tutta la durata del contratto di affitto ed eventuali rinnovi, a pagare il canone di locazione nel caso in cui conduttore risulti insolvente. Per il proprietario dell'immobile una sorta di assicurazione per il pagamento dell'affitto.

Oltre al pagamento del canone di locazione, il garante si impegna al pagamento degli oneri accessori, interessi e penalità per ritardato pagamento ed indennità di occupazione ed eventuale risarcimento dei danni all’immobile, sia nell’eventualità di rescissione del contratto, sia al momento della riconsegna.

Questa dichiarazione può essere inserita nel contratto al momento della sua stipulazione.

Generalmente la fideiussione copre almeno 6 mesi o 1 anno di canone ed è valida per tutta la durata del contratto d’affitto, dunque senza la necessità di un rinnovo anno per anno.

Con il rilascio di questa garanzia fideiussoria il proprietario rinuncia alla cauzione o si rende disponibile a scontare la stessa.

Se tale dichiarazione non dovesse risultare sufficiente a fornire la garanzia necessaria nei confronti del proprietario, l'affittuario potrebbe essere tenuto a richiedere una fideiussione bancaria quale garanzia di pagamento dell'affitto, con costi chiaramente a suo esclusivo carico.

Per ulteriori dettagli si rinvia alla lettura dell'articolo "Come garantire il pagamento dell'affitto".

Tags:  dichiarazione garanzia fideiussoria per inquilino dichiarazione garanzia pagamento affitto dichiarazione terzo a garanzia pagamento del canone dichiarazione affitto garantito garanzia fideiussoria pagamento canone locazione

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità