01. Introduzione all'autocertificazione

Il nostro sistema amministrativo, avendo ereditato quello francese di "civil law" ha sempre avuto caratteristiche di macchinosità e di incomunicabilità con i cittadini.

Finalmente negli anni novanta si è iniziato un processo di riforma dell'amministrazione cercando di renderla più snella, pratica ed accessibile per la cittadinanza tutta, famiglie e imprese.

Le Leggi ed i provvedimenti di riforma hanno avuto lo scopo di:

  • Ridurre i certificati del 61.6%
  • Ridurre le autentiche di firma del 90%
  • Introdurre la Carta d'identità elettronica dentro la quale racchiudere tutte le notizie necessarie del cittadino
  • Creare lo Sportello Unico dell'Automobilista per lo snellimento delle pratiche
  • Creare lo Sportello Unico per l'Edilizia per lo deburocratizzazione delle pratiche edilizie
  • Istituire lo Sportello Unico per le Attività Produttive avendo un unico interlocutore e tempi certi nell'avviamento di una nuova attività sul territorio.

Queste sono solo alcune delle novità introdotte dalle più recenti leggi di riforma, altre sono in via di realizzazione. L'Italia, per tal via, si colloca a testa alta fra gli altri Stati europei che molto prima avevano avviato le riforme amministrative.