Domanda di assegno integrativo (Enpaf)

Descrizione
Modulo di domanda per assegno integrativo rivolta all'Enpaf.

Tags:  integrazione previdenza pensione contributo farmacista ENPAF assegno

Formati
PDF
Allegati
0. Fotocopia di un valido documento d'identificazione
1. Attività professionale (almeno 15 anni)
- certificato dell'Ordine o della USL di competenza
2. Periodi coperti da contribuzione volontaria
- certificato analitico contributivo INPS
3. Periodi di disoccupazione
- estratto analitico contributivo INPS o di altro Ente (anche se negativo) aggiornato alla data della richiesta
4. Anni di titolarità
- certificato dell'Ordine o della USL con data di inizio e cessazione
5. Attività di collaborazione familiare
- certificato dell'Ordine o della USL attestante l'attività prestata e il grado di parentela con il titolare
6. Attività di compartecipazione agli utili
- copia conforme dell'atto costitutivo
Note
Attenzione:
Il diritto all'assegno integrativo è subordinato ai seguenti requisiti:
- l'esercizio di almeno 15 anni di attività professionale in farmacia o in una delle attività professionali espressamente previste dalla vigente legislazione (non sono validi i periodi successivi al 31/12/94);
- la non copertura previdenziale obbligatoria dei periodi richiesti.
Il presente modulo è valido ai fini delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto notorio (artt. 2 e 4 della legge n. 15/68 e successive modificazioni ed integrazioni).
L'Ente procederà in ogni caso ad idonei controlli per accertare la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese con il presente modulo. Gli interessati, al fine di abbreviare l'iter del procedimento, possono comunque inviare copia dei certificati in loro possesso.
Non sono considerati utili ai fini dell'assegno integrativo i seguenti periodi: gli anni di contribuzione ridotta;
gli anni del corso legale degli studi riscattati;
gli anni successivi al 1994.
gli anni di collaborazione o direzione non coperti da contribuzione (in quanto attività soggette a contribuzione obbligatoria).
Il numero complessivo degli anni riconosciuti validi costituisce il "parametro individuale" dell'assegno integrativo.
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità