Domanda di prestazione Mini ASpI

Descrizione
Modello con cui i lavoratori che hanno perso involontariamente il loro impiego possono richiedere all'Inps la Mini Aspi (Assicurazione Sociale per l'Impiego), il nuovo sussidio ai disoccupati introdotto dalla riforma Fornero, in favore di quei lavoratori che hanno perduto involontariamente l'occupazione e che hanno maturato almeno 13 settimane di contribuzione (versata o dovuta) da attività lavorativa nei 12 mesi precedenti l'inizio del periodo di disoccupazione.
La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica all'Inps attraverso uno dei seguenti canali:
- portale WEB dell'Istituto tramite PIN;
- Contact Center tramite il numero telefonico 803164 gratuito da rete fissa o il numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico;
- Patronati/intermediari dell'Istituto.

Attenzione: dal 1° Maggio 2015 è entrata in vigore una nuova indennità mensile di disoccupazione, denominata NASpI (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego), destinata a quei lavoratori subordinati che hanno perso involontariamente il lavoro. La NASpI va a sostituire sia la Aspi che la Mini Aspi.

Per conoscere beneficiari, requisiti, importi e modalità di richiesta, vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Naspi, un nuovo sussidio per chi ha perso il lavoro”.

Tags:  domanda di disoccupazione ridotta domanda indennità di disoccupazione requisiti ridotti domanda di prestazione mini aspi domanda mini aspi assicurazione sociale per l'impiego SR133

Formati
PDF
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità