© Fac simile lettera di impugnazione per licenziamento illegittimo

Descrizione

Fac simile con cui il lavoratore impugna formalmente ad ogni effetto di legge e di contratto il provvedimento di licenziamento comunicatogli dal proprio datore, ritenendo lo stesso illegittimo e, comunque, non sorretto da giusta causa o giustificato motivo.

La lettera di impugnazione per licenziamento illegittimo può essere compilata direttamente dal lavoratore, da un esponente del sindacato oppure da un legale autorizzato con apposita delega.

La lettera di impugnazione per licenziamento illegittimo vale ad interrompere ogni prescrizione in corso relativa a retribuzioni, Tfr, straordinari e quant’altro maturati, qualifica e danni derivanti dal rapporto di lavoro.

La lettera va trasmessa al datore di lavoro entro 60 giorni dalla comunicazione del licenziamento tramite raccomandata o PEC.

Per tutti gli approfondimenti circa il licenziamento illegittimo e i regimi di tutela in favore del lavoratore, si rimanda a questo articolo "Licenziamento illegittimo: quali tutele per il lavoratore".

Tags:  licenziamento lavoro

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità