Formulario CP per definizione controversia con fornitore di servizi postali attraverso AGCom

Descrizione

Formulario che il cliente deve compilare ed inoltrare all'Autorità per le Garanzia nelle Comunicazioni (AGCom) al fine di definire una controversia con il fornitore di servizi postali.

Il formulario va inoltrato entro 90 giorni dalla data di conclusione della procedura di conciliazione.

Per attivare la procedura di conciliazione il cliente:
- non deve aver già fatto ricorso all'Autorità giudiziaria;
- deve aver già presentato reclamo e aver completato la procedura di conciliazione.

Questi i documenti da allegare:
- copia del proprio documento di identità (o del legale rappresentante nel caso di persone giuridiche);
- copia del reclamo presentato all'operatore;
- copia del verbale redatto in sede di conciliazione.

La domanda può essere inoltrata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - Direzione servizi postali via Isonzo 21/b 00198 Roma; o all'indirizzo pec: agcom@cert.agcom.it; o a mezzo fax al numero 0669644926; o mediante consegna a mano con contestuale rilascio di ricevuta.

Per ulteriori informazioni sull'argomento, consigliamo la lettura dell'articolo "Poste: come reclamare in caso di disservizi".

Tags:  poste italiane

Formati
PDF
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità