La festa di Halloween dalla tradizione ai giorni nostri

festa di halloween, festa di halloween e ognissanti

Tutti conoscono la festa di Halloween con i connotati odierni: un evento in onore della morte, degli spiriti e delle tenebre. Ma siamo sicuri che sia tutto qui? In realtà Halloween è molto di più: al contrario di quanto si possa pensare è un evento nato per esorcizzare la paura della morte, non per esaltarne gli aspetti più macabri. Se vuoi stupire tutti, quest’anno organizza una festa a tema celtico e rivivi lo spirito originario della festa; le cartoline su Halloween e i biglietti d’invito per Halloween te li offre Moduli.it: scaricali gratuitamente da questo portale e buon divertimento!

La festa di Halloween: origini e tradizioni

Come abbiamo accennato, la Festa di Halloween pone le sue radici in epoca precristiana, caratterizzando la vita e le tradizioni del popolo celtico, che 2000 anni fa viveva indisturbato nei luoghi ora conosciuti come Irlanda, Regno Unito e Francia. Vivendo prevalentemente di allevamento e pastorizia i Celti celebravano l’inizio e la fine di ciascuna stagione, con una particolare attenzione alla fine dell’estate, la quale coincideva con la fine dell’anno. Il rito di passaggio dall’estate all’inverno, dall’anno vecchio a quello nuovo, veniva celebrato con il Samhain ovvero “summer’s end” (la fine dell’estate).

I festeggiamenti potevano durare anche molti giorni e si concentravano nella notte del 31 ottobre (come noi siamo attualmente soliti festeggiare la vigilia di Capodanno), dato che il nuovo anno e la nuova stagione avrebbero auto inizio il 1 novembre. Nella notte del 31 ottobre il popolo celtico festeggiava e ringraziava gli dei per la loro generosità, ma non solo. Dovendo affrontare la stagione fredda e buia, la tradizione invitava ad esorcizzare l’inverno, ovvero la stagione in cui la natura “muore” per poi rifiorire nuovamente in primavera. Il Samhain era dunque un rito di passaggio rivolto alle divinità pagane, per ottenere la benevolenza e scampare ai pericoli nei mesi più freddi.

In più nell’ultima notte dell’anno, quella del 31 ottobre, il Samhain permetteva agli spiriti dei defunti di tornare sulla terra e vagare indisturbati tra gli uomini. Ecco perché la popolazione era solita spostarsi sulle colline per offrire dei sacrifici animali agli Dei, per poi riscendere in piena notte, rischiarati dalla luce dei lumi e vestiti con le pelli del bestiame sacrificato. I travestimenti macabri accompagnavano i celti per i successivi tre giorni, affinché gli spiriti si spaventassero e tornassero nell’aldilà.

Una tradizione tutta Irlandese, divenuta poi estremamente popolare anche in America, è quella di accendere lanterne fuori dalle case e lasciare cibo e latte agli spiriti, così da imbonirli e dissuaderli dal fare scherzi ai viventi.

La festa di Halloween e Ognissanti: l’influenza del Cristianesimo

Con l’arrivo delle popolazioni cristiane, la celebrazione dei riti pagani in occasione della fine dell’estate mutarono profondamente, sostituendo perfino il nome dell’antica festa, che da Samhain è divenuto poi "All Hallowed Eve" (vigilia di tutti i santi) la cui contrazione sintattica genera la parola Halloween.

La festa di Halloween è sopravvissuta nei secoli ed è arrivata nel nuovo continente esattamente come tutte le altre festività che fanno parte della cultura inglese, scozzese, gallese ed irlandese. Gli americani ne hanno poi convertito gli intenti, trasformando con il progresso e il consumismo tutti gli aspetti originari dei festeggiamenti, rendendoli famosi in tutto il mondo per la loro accezione macabra e spaventosa.

La festa di Halloween in Italia: festeggia con le cartoline di Moduli.it

Ciò che di Halloween è sopravvissuto nei secoli fino a giungere in Italia è estremamente lontano dalla tradizione celtica, tuttavia questa ricorrenza attrae anno dopo anno sempre più persone, che approfittano della vigilia di Ognissanti per fare festa e passare una serata insieme ad amici e colleghi. Se quest’anno hai intenzione di festeggiare anche tu, ti proponiamo di leggere i nostri consigli per organizzare una festa di Halloween perfetta, scaricare i biglietti d’invito e le cartoline a tema da inviare ad amici e colleghi.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata