Modelli richiesta di rimborso dei depositi dormienti

Descrizione

Modelli con i quali è possibile chiedere il rimborso delle somme relative a depositi dormienti, confluiti nel Fondo pubblico per le vittime dei reati finanziari (Fonte: consap.it).

I depositi dormienti sono conti correnti, certificati di deposito, libretti di risparmio, assegni circolari, buoni fruttiferi e altri strumenti finanziari in custodia, di importo superiore a 100 euro, sui quali non viene eseguita nessuna operazione da 10 anni, da parte del titolare stesso o da delegati (anche in qualità di eredi). Per saperne di più e soprattutto per conoscere le modalità con le quali ottenere il rimborso delle relative somme, segnaliamo la lettura di questo articolo ".............".

Sono previsti moduli specifici in relazione ai diversi strumenti finanziari. In particolare:

Modelli per il richiedente l'emissione di assegni circolari nei casi di
- unico richiedente e unico assegno
- più richiedenti
- più assegni

Modelli per il titolare di libretto nominativo nei casi di
- unico richiedente e unico libretto
- più richiedenti
- più libretti

Modelli per il titolare di certificato di deposito nominativo nei casi di
- unico richiedente e unico certificato
- più richiedenti
- più certificati di deposito

Modelli per il titolare di conto corrente nei casi di
- unico richiedente e unico conto corrente
- più richiedenti
- più conti correnti

Modelli per il titolare di un fondo di investimento o altro strumento finanziario nei casi di
- unico richiedente e unico fondo o altro strumento finanziario
- più richiedenti
- più fondi o altri strumenti finanziari

Modelli per il titolare di libretto al portatore nei casi di
- unico richiedente e unico libretto al portatore
- più richiedenti
- più libretti al portatore

Modelli per il titolare di certificato di deposito al portatore nei casi di
- unico richiedente e unico certificato
- più richiedenti
- più certificati di deposito

La domanda, completa di tutti gli allegati, va recapita mediante raccomandata a.r. o raccomandata a mano, a Consap, la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A., interamente partecipata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, incaricata della gestione delle domande di rimborso dei depositi dormienti. Questo l'indirizzo:

CONSAP S.p.A.
Rapporti Dormienti
Via Yser, 14 - 00198 Roma RM

Si ricorda che tutte le richieste di rimborso devono essere corredate dall'attestazione di devoluzione delle somme al Fondo rilasciata dalla banca.

Tags:  conti dormienti banche

Formati
PDF   [un deposito al portatore e un unico richiedente]
PDF   [un deposito al portatore e più richiedenti]
PDF   [più depositi al portatore]
PDF   [un libretto al portatore e un unico richiedente]
PDF   [un libretto al portatore e più richiedenti]
PDF   [più libretti al portatore]
PDF   [un fondo di investimento o altro strumento finanziario e un unico richiedente]
PDF   [un fondo di investimento o altro strumento finanziario e più richiedenti]
PDF   [più fondi di investimento o altri strumenti finanziari]
PDF   [un conto corrente e un unico richiedente]
PDF   [un conto corrente e più richiedenti]
PDF   [più conti correnti]
PDF   [un certificato di deposito nominativo e un unico richiedente]
PDF   [un certificato di deposito nominativo e più richiedenti]
PDF   [più certificati di deposito nominativi]
PDF   [un assegno circolare e un unico richiedente]
PDF   [un assegno circolare e più richiedenti]
PDF   [più assegni circolari]
PDF   [un libretto nominativo e un unico richiedente]
PDF   [un libretto nominativo e più richiedenti]
PDF   [più libretti nominativi]
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità