Modulo di richiesta costo copia atto notarile

Descrizione

Modello con cui la persona interessata può chiedere di conoscere il costo di una o più copie autentiche di atti notarili (contratto di jutuo, compravendita immobiliare, successione ereditaria, ecc.).

Se non si conoscono gli estremi dell'atto (numero di repertorio e/o di raccolta e notaio) occorrerà riportare le indicazioni relative al periodo, alla natura dell’atto e alle parti coinvolte.

Inoltre occorre precisare se la copia deve essere in bollo o in carta libera (in questo caso deve essere indicato l'uso cui la copia è destinata, uso che preveda il rilascio di copia in esenzione dal bollo). Infine è necessario indicare le modalità di consegna della copia. La copia può essere ritirata presso l'ufficio ovvero trasmessa per posta elettronica o per corrispondenza; in quest'ultimo caso l'utente specificherà il tipo di servizio postale che vuole sia utilizzato dall'amministrazione (si consiglia la scelta della raccomandata).

L'Archivio effettua la ricerca e ne comunica i risultati al richiedente: nel caso in cui trovi l'atto, comunica l'importo dovuto per il rilascio della copia (costo della copia ed eventuali spese di spedizione) e le modalità di pagamento. Negli archivi notarili sono altresì conservate le copie degli atti pubblici e delle scritture private autenticate e gli atti privati originali, trasmessi dagli uffici del registro decorsi dieci anni dalla registrazione. Decorso un centennio dal deposito, tutti gli atti e i documenti conservati vengono versati, con cadenza decennale, negli archivi di Stato, i quali svolgono compiti generali di custodia delle fonti documentarie per fini storico-culturali.

Per approfondimenti sull'argomento si segnala l'articolo "Come richiedere la copia di un atto notarile".

Tags:  notaio

Formati
PDF
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità