Modulo reclamo allo Sportello per il consumatore di energia (clienti finali)

Descrizione

Modello di reclamo generico da inviare allo Sportello per il consumatore nel caso in cui si abbia una controversia con il proprio fornitore di energia elettrica o gas. Il modulo in particolare è riservato a clienti finali e loro delegati. Prima di rivolgersi allo Sportello è necessario inoltrare un reclamo scritto al proprio fornitore.

Per una efficace e rapida gestione si richiede di fornire tutti i dati e la documentazione necessari, in particolare il codice POD (per la fornitura elettrica) o PDR (per la fornitura di gas), il reclamo già inviato all'esercente e la risposta, se ricevuta.

Il modello va trasmesso una sola volta, utilizzando preferenzialmente la casella di posta elettronica (reclami.sportello@acquirenteunico.it) o in alternativa il fax (800.185.025) o la posta ordinaria: Sportello per il consumatore di energia c/o Acquirente Unico, Unità Reclami - Via Guidubaldo Del Monte 45, 00197 Roma.

Allegati obbligatori:
- descrizione del reclamo (pagina 2 del presente Modulo);
- reclamo già inviato all’esercente;
- copia completa bolletta/bollette contestate (per reclami riguardanti una o più bollette, o il bonus sociale);
- delega: obbligatoria se il reclamo non è presentato dal cliente intestatario del contratto o richiedente la prestazione.

ATTENZIONE: il reclamo non può essere accettato dallo Sportello se, per lo stesso caso, sono già stati avviati un procedimento giurisdizionale, una procedura presso il Servizio conciliazione clienti energia dell’Autorità, un’altra procedura di risoluzione della controversia o se la controversia è stata già definita attraverso una delle procedure citate, indipendentemente dall’esito.

Se desideri maggiori approfondimenti sul tema, leggi l'articolo "Luce e gas: in caso di controversie c'è lo Sportello del Consumatore".

Tags:  reclamo elettricità reclamo gas

Formati
PDF
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità