© Richiesta copia verbale di contestazione Polizia Municipale

Descrizione

Fac simile con cui un cittadino, a norma dell’art. 22 della Legge 07/08/1990 n° 241, del Regolamento per il Diritto di Accesso approvato dal Comune e dell’art. 4 e ss. D.P.R. 27/06/1992 n° 352 e successive modifiche, chiede al Comando di Polizia Municipale la presa visione o il rilascio in carta semplice della cartolina di notifica o del verbale di contestazione emesso nei suoi confronti.

Si tratta chiaramente di un passaggio importante per il cittadino che deve decidere se proporre ricorso (leggi "Ricorsi contro le multe: Prefetto o Giudice di pace?") ovvero provvedere al pagamento.

L'Ufficio avrà cura di comunicare all'utente il luogo e la data del ritiro, informandolo preventivamente sull'eventuale somma da versare.

Per il ritiro degli atti da parte di un delegato del richiedente sarà richiesta una delega in carta semplice ed una copia del documento di identità del delegante, giusto quanto previsto dalla vigente normativa sull'autocertificazione.

Il rilascio delle copie è effettuato previo pagamento del costo delle copie stesse, determinato sulla base della tariffa approvata con delibera di Giunta Comunale e con le modalità in essa stabilite, entro il termine di 15 giorni dal momento in cui l'interessato riceve il relativo invito.

Tags:  accesso agli atti contravvenzione

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità