Richiesta di interdizione anticipata da lavoro per lavoratrici madri

Descrizione
Richiesta (da parte della lavoratrice) d'interdizione anticipata da lavoro prima del periodo di interruzione obbligatoria dal lavoro pre-parto per gravi complicanze nella gestazione o aggravamento di preesistenti forme morbose.

Tags:  preparto interdizione DPL lavoratrice interruzione periodo parto madre gestante procedimento complicanze bambino assenza gravidanza lavoro autorizzazione trattamento richiesta dato

Formati
PDF interattivo
Allegati
Certificato medico della Asl.
Note
Riferimenti legislativi:
- dell'art. 17, comma 2, lett.a). del T.U. 26.03.2001, n. 151;
- art.18, 3°comma, del D.P.R. 25.11.1976, n.1026.

Attenzione:
Il certificato medico deve essere redatto dall'A.S.L. o dalla Struttura sanitaria delegata, e deve riportare, fra l'altro :
- le generalità della lavoratrice;
- la denominazione e la sede dell'azienda ove l'interessata presta la propria attività lavorativa;
- il mese di gestazione alla data della visita medica;
- la data presunta del parto;
- la diagnosi e la prognosi.
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità