Moratoria banche-imprese (Avviso 3 Agosto 2009)

La forte contrazione della produzione crea inevitabili tensioni nella gestione finanziaria delle imprese, in molti casi aggravata dall'allungamento dei tempi di incasso dei crediti, che possono generare difficoltà nel rispetto delle scadenze di rimborso dei prestiti bancari precedentemente contratti.

Per far fronte a questa emergenza il 3 Agosto 2009 è stato sottoscritto un accordo tra Ministero dell'Economia e delle finanze, ABI e Associazioni delle imprese, che consente alle imprese di avvalersi della moratoria dei debiti nei confronti delle banche, ossia di sospendere per 12 mesi le rate dei mutui o dei leasing. Tale accordo è stato rinnovato nel 2012. Qui trovate tutti i dettagli del piano.