© Vendite straordinarie di fine stagione

Descrizione
Vendite straordinarie di fine stagione (da comunicare non meno di 5 giorni prima).

Tags:  vendite sottocosto saldi

Formati
PDF interattivo
Note
La durata massima delle vendite di fine stagione è di sei (6) settimane consecutive a partire dal secondo sabato del mese di gennaio per il periodo invernale e dal secondo sabato del mese di luglio per il periodo estivo. Nell'ambito di tali periodi ogni esercente può liberamente determinare la durata delle vendite di fine stagione, specificando la stessa (durata) nella presente comunicazione.
Le vendite di fine stagione riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro un certo periodo di tempo.
Durante lo svolgimento della vendita di fine stagione è consentita esclusivamente la vendita delle merci in giacenza presso l'esercizio ed i magazzini dell'esercizio medesimo.
Il modulo per mezzo del quale viene presentata la comunicazione deve essere compilato in tutte le sue parti. Nel caso di mancata indicazione anche di una sola delle notizie richieste, la comunicazione sarà sospesa, per cui l'interessato prima di iniziare la vendita di fine stagione dovrà provvedere a regolarizzare la comunicazione integrandola dei dati mancanti.
Nel caso in cui l'interessato, invitato a regolarizzare la comunicazione non vi provveda ed inizi ugualmente la vendita di fine stagione, è soggetto all'applicazione della sanzione amministrativa al pari di chi ha iniziato la vendita di fine stagione omettendo totalmente di comunicarlo.
Limitatamente alle merci del settore dell'abbigliamento, delle calzature, del tessile, della pelletteria, della pellicceria e della biancheria, è vietato effettuare vendite promozionali nelle sei (6) settimane precedenti i periodi delle vendite di fine stagione e nei periodi coincidenti con le vendite di fine stagione e di liquidazione.
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità