Modello OBIS/M 2021 per richiesta certificato pensione Inps

Attraverso il modello OBIS/M 2021 è possibile prendere visione del certificato di pensione Inps, vale a dire un certificato in cui sono riportati i dati anagrafici del pensionato, la sede INPS di competenza, la categoria, il numero di certificato e l’eventuale tutore o rappresentante legale. Il documento risulta necessario nel caso in cui occorre avanzare una richiesta di cessione del quinto della pensione.

Certificato di pensione Inps: a cosa serve

Annualmente l'Inps, tenendo conto delle attività generalizzate di rivalutazione delle pensioni e delle prestazioni assistenziali, mette a disposizione dei beneficiari il certificato di pensione, cosiddetto modello ObisM. Si tratta di un documento che riporta le seguenti informazioni sulla delle pensione INPS in pagamento:

  • l'aumento che viene calcolato all’inizio di ogni anno ( perequazione automatica);
  • l'importo mensile lordo della rata di gennaio e della tredicesima (se presente);
  • gli importi mensili netti;
  • le eventuali ulteriori due mensilità se si verificano delle variazioni nelle condizioni che determinano gli importi (ad esempio, i trattamenti di famiglia e addizionali che cessano);
  • l'importo delle singole trattenute fiscali;
  • le quote associative;
  • le eventuali detrazioni di imposta applicate;
  • la trattenuta per incumulabilità con l'attività lavorativa;
  • il contributo di solidarietà.
  • l'erogazione della somma aggiuntiva (c.d. quattordicesima) qualora corrisposta per l’anno corrente.

In definitiva un prospetto di grande utilità per il pensionato che ha l'esigenza di disporre di un quadro informativo di dettaglio in merito alla pensione che percepisce, o che magari ha l'esigenza di richiedere un prestito sotto forma di cessione del quinto della pensione.

Ma il modello ObisM contiene anche degli avvisi rivolti alla categoria dei pensionati, come ad esempio quello di comunicare tempestivamente la variazione di indirizzo o il trasferimento di residenza al comune italiano di riferimento, in base a quanto disposto dalla normativa vigente.

E' importante sottolineare che dal 2021 il certificato di pensione Inps o modello ObisM è offerto ai pensionati in modalità dinamica, il che significa che le informazioni in esso contenute sono aggiornate alla data della richiesta.

Il certificato di pensione Inps non viene predisposto per le prestazioni di accompagnamento a pensione (APE sociale, assegno straordinario di sostegno al reddito, ecc.) che vengono corrisposte nella stessa misura per tutta la loro durata senza subire alcuna rivalutazione. L’unica eccezione è rappresentata dall’indennizzo commercianti.

Come ottenere il modello Obis/M 2021

Per visualizzarlo è sufficiente accedere alla sezione “Prestazioni e Servizi” del sito ufficiale Inps (www.inps.it). In particolare dalla pagina dedicata al servizio, www.inps.it/prestazioni-servizi/il-prospetto-di-pensione-e-il-modello-obism, è sufficiente premere sul pulsante "Accedi al servizio" e quindi far clic sulla voce "Certificato di Pensione - modello ObisM (servizio mobile)".

A questo punto verrà richiesto l'inserimento delle credenziali di accesso. A tal proposito ricordiamo che dal 1° Ottobre 2021 l'accesso ai servizi dell'Inps (e non solo) è consentito unicamente attraverso le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). In corrispondenza di questa data, infatti, si è detto definitivamente addio al Pin Inps. Potranno continuare ad utilizzarlo solamente i cittadini residenti all'estero non in possesso di un documento di riconoscimento italiano.

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio