Club degli Editori: istruzioni e moduli per la disdetta

club degli editori recesso, club degli editori disdetta

Hai sottoscritto un contratto con il Club degli Editori, ma ti sei accorto di non poter usufruire a pieno dei suoi servizi? Niente paura, puoi disdirlo in poche e semplici mosse. Ti basterà seguire le istruzioni contenute in questo articolo e non ci saranno brutte sorprese. In più, nel caso in cui in futuro cambiassi idea e volessi aderire nuovamente al Club, non ci sarebbero problemi: basterebbe andare sul sito e ripetere l’iscrizione.

Club degli Editori - Il Circolo: cos’è e come funziona

Forse non lo sai, ma il Club degli Editori è stato il primo Club del Libro in Italia, nato nel 1960 con l’obiettivo di avvicinare gli italiani ai piaceri della lettura. In poco tempo, il Club ricevette moltissime iscrizioni e cominciò a proporre ai soci i migliori titoli italiani e internazionali, tramite la pubblicazione e la diffusione della rivista mensile illustrata "Il Circolo Letterario". Oggi, quel semplice catalogo si è trasformato in una rivista di approfondimento, introducendo interviste, articoli e recensioni su oltre 150 libri selezionati dal Comitato Editoriale.

Al momento il Club degli Editori fa capo a Mondadori Retail S.p.A., pertanto è parte di un gruppo editoriale saldo e affidabile. Se ti sei iscritto prima del 2011 è probabile che tu sia stato fornito da Mondolibri, una società che attualmente fa parte di Mondadori Retail S.p.A ed è presente sul territorio italiano con una vasta catena di librerie. Come vedi passano gli anni, ma i servizi e le offerte proposte dal Club continuano a sopravvivere ed evolversi, accompagnando le nuove generazioni nell’appassionante mondo dell’editoria.

Ma come funziona il Club degli Editori? È semplicissimo: puoi accedere ai servizi offerti dal Club sottoscrivendo l’adesione. Diventando socio riceverai i libri della cosiddetta “Offerta di Benvenuto” e dovrai sottostare ad un unico vincolo: acquistare almeno 4 libri nel primo anno. Sul proprio sito, il club precisa che “il termine di inizio dell’associazione decorrerà dalla data di ricezione della mail di adesione accettata”. Da quel momento in poi non dovrai far altro che goderti le offerte riservate ai soci del Club.

Iscrizione al Club degli Editori: i vantaggi di essere socio

Sottoscrivendo l’adesione Club degli Editori potrai godere dei vantaggi riservati ai soci. Vediamo insieme quali sono:

- accesso a offerte speciali e sconti fino al 70%: grazie agli accordi stipulati con altre case editrici, il Club degli Editori ti assicura un risparmio reale sui titoli che acquisti. I soci possono ricevere sconti che vanno dal 20 al 70% del prezzo di listino. Chiaramente sono inclusi nelle promozioni anche i best seller e tutti i volumi sono in versione integrale;

- informazioni, recensioni e consulenza gratis ogni mese: come abbiamo accennato i soci del Club riceveranno gratis ogni mese la rivista “Il Circolo Letterario”. Hai dunque il lusso di poter scegliere i libri selezionati dal Comitato Editoriale ed accedere alle recensioni di esperti, così da acquistare ciò che vuoi in modo consapevole;

- comodità degli ordini: i soci del Club possono scegliere la modalità di acquisto che preferiscono. C’è l’imbarazzo della scelta: puoi ordinare via posta utilizzando la cartolina d’ordine allegata alla rivista, telefonicamente (199 114455) o via fax (030 7772384), sul sito o via posta elettronica (clubdeglieditori@mondolibri.it), tramite sms (335 1096096) e presso le librerie Mondolibri.

Non c’è dubbio: chi ama leggere ottiene dei consistenti vantaggi dal Club degli Editori. Tuttavia il periodo storico che stiamo attraversando con i suoi ritmi frenetici e le sue difficoltà economiche, potrebbe indurti a privarti di questo servizio. Non c’è problema: nei prossimi paragrafi ti illustreremo come disdire l'adesione al Club degli Editori, offrendoti anche la modulistica da scaricare e compilare in maniera totalmente gratuita.

Il Club degli Editori: disdetta a costo zero

È possibile recedere dal contratto di adesione sottoscritto con il Club degli Editori in modo totalmente gratuito, ai sensi dell’articolo 52 D.Lgs. 206/2005, entro 14 giorni dalla data di compilazione e invio del form d’iscrizione al Club. Attenzione: sebbene il lettore si possa considerare socio del Club solo dopo aver ricevuto il messaggio che riporta l’esplicita accettazione della richiesta di adesione, il termine dei 14 giorni di tempo per effettuare il recesso (usufruendo del diritto di ripensamento per i contratti sottoscritti fuori dai locali commerciali) decorre dal giorno di invio della richiesta d’iscrizione.

Potrai chiedere la disdetta senza fornire spiegazioni e soprattutto senza pagare alcuna penale. Chiaramente dovrai restituire i libri ricevuti nell’Offerta di Benvenuto (tranne il volume ricevuto in regalo), anticipando le relative spese di spedizione.

La comunicazione di recesso deve pervenire al Club prima dello scadere della tempistica sopra indicata, altrimenti non sarà possibile esercitare il diritto di ripensamento. Per chiedere il recesso è possibile utilizzare questo fac simile scaricabile gratuitamente da questo portale. È possibile inviare la presente comunicazione:

- tramite posta a Mondadori Retail S.p.A. presso Bottega Informatica - Via Buffalora, 3/h - 25135 Brescia (BS), oppure
- tramite fax, al numero 030 7772386 o ancora
- tramite e-mail, all’indirizzo clubdeglieditori@mondolibri.it.

Appena l’editore riceverà la merce, ti rimborserà le somme eventualmente corrisposte e le spese di spedizione e di imballo (gli eventuali costi relativi al corriere, invece, non sono inclusi). Le relative somme ti saranno accreditate sul conto o sulla carta utilizzata per il pagamento originario, salvo tue diverse istruzioni.

Club degli Editori: recesso dagli acquisti da catalogo

Innanzitutto devi sapere che, promozioni a parte, se il tuo ordine risulta superiore a 35 euro la consegna sarà gratuita, mente per cifre inferiori l'editore ti addebiterà 3,90 euro per spese di spedizione e imballo. Tutto questo se la consegna avviene a mezzo posta. Se invece scegli il corriere, ti sarà addebitata la soma di 5,11 euro per imballo e spedizione, indipendentemente dall'importo dell'ordine che hai effettuato.

Detto questo, se dopo aver fatto shopping dal catalogo “Il Circolo letterario”, il libro non dovesse soddisfare le tue personali aspettative, hai la possibilità di restituirlo entro 14 giorni dalla data in cui sei venuto materialmente in possesso del prodotto, senza pagare alcuna penale e senza dover dare spiegazioni. Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare una comunicazione scritta al Club degli Editori, facendo in modo che venga recapitata prima della scadenza. A tal proposito è possibile scaricare da questo portale il fac simile di recesso beni del catalogo “Il circolo letterario” ed inviarlo tramite e-mail, all’indirizzo clubdeglieditori@mondolibri.it, tramite fax al numero 030 7772386, oppure tramite posta, a Mondadori Retail S.p.A. presso Bottega Informatica - Via Buffalora, 3/h - 25135 Brescia (BS).

Nei casi di recesso finora illustrati, ti consigliamo di inviare la modulistica tramite posta raccomandata, facendo attenzione a calcolare la tempistica necessaria per l’invio e la ricezione della stessa, poiché, per considerare la procedura valida, è necessario che la data di ricezione - e non di invio - della comunicazione non superi il termine dei 14 giorni, altrimenti non sarà più possibile esercitare il diritto di recesso. Per ulteriori delucidazioni consigliamo la lettura dell’articolo “Disdetta: vale la data di ricezione della raccomandata”.

Club degli Editori: restituzione beni acquistati da catalogo

Chiaramente esercitando il diritto di recesso dall’acquisto dei volumi ordinati sul catalogo “Il circolo letterario”, dovrai aver cura di restituirli al mittente entro 14 giorni dalla data di invio della comunicazione di recesso. I costi della restituzione sono a tuo carico e il pacco dovrà essere indirizzato a:

Mondadori Retail S.p.A presso Bottega Informatica - Via Buffalora, 3/h - 25135 Brescia (BS).

Una volta ricevuti i volumi, l’editore ti rimborserà sia la somma relativa all’ordine, sia quella relativa alla spedizione. Anche in questo caso, l’accredito delle somme avverrà mediante lo stesso canale utilizzato per il pagamento originario, a meno che tu non ne prediliga uno differente.

Club degli Editori: recesso dal Club dopo il primo anno

Dopo aver completato il primo anno di adesione al Club degli Editori e aver acquistato 4 libri è possibile disdire il contratto: tutto quello che dovrai fare è inviare una comunicazione scritta. Moduli.it mette a disposizione questo fac simile disdetta Club degli Editori dopo un anno dall’adesione che puoi scaricare gratuitamente ed inviare all’editore

tramite e-mail all’indirizzo clubdeglieditori@mondolibri.it,
via fax al numero 030 7772386, oppure
tramite posta, a Mondadori Retail S.p.A. presso Bottega Informatica - Via Buffalora, 3/h - 25135 Brescia (BS).

La disdetta del contratto avverrà a partire dalla rivista successiva a quella valida nel momento in cui si invia la richiesta.

Club degli Editori: ulteriori informazioni sulla disdetta

Qualora il socio avesse necessità di comunicare col Club, ricevere informazioni inerenti l’associazione o le modalità di disdetta, può telefonare al Servizio Soci, componendo il numero 199114455. Il servizio è attivo da lunedì a venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 18:00 e il Sabato dalle ore 10:00 alle ore 14:00. È possibile contattare il Club degli Editori da tutta Italia, sia da telefono fisso al costo di 0,12 euro più iva al minuto senza scatto alla risposta, sia dai cellulari, con costi variabili che dipendono dall’operatore utilizzato.

In più, Il Club degli Editori nelle condizioni contrattuali dichiara il venditore responsabile degli eventuali difetti di conformità rilevati dal socio-consumatore al momento della ricezione del pacco, ai sensi dell’articolo 128 e successivi del Codice del Consumo. A questo proposito invitiamo alla lettura dell’articolo “Garanzia legale: cos’è e come ci tutela dai prodotti difettosi”, mentre qualora il danneggiamento della merce sia stato dovuto a un imballaggio inadeguato o evidentemente manomesso, è consigliabile seguire la procedura descritta nell’articolo “Spedizioni: cosa fare se il pacco arriva danneggiato”.

Infine, il Club informa che tutte le eventuali controversie tra le parti dovranno essere gestite dalla Camera Arbitrale di Milano, tentando una conciliazione extragiudiziale prima del ricorso all’autorità giudiziaria, come disposto dal regolamento di conciliazione.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata