Modulo Fondo garanzia prima casa: a cosa serve, a chi inviarlo

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

In questa scheda è possibile scaricare il modulo in formato PDF con cui proporre domanda al Fondo di Garanzia prima casa.

A cosa serve il modulo Fondo garanzia prima casa

Come detto il modello qui presente può essere utilizzato dalla persona che risulta in possesso di certi requisiti per presentare in banca istanza di ammissione al Fondo di Garanzia prima casa.

Quest'ultimo è uno strumento gestito da Consap che offre un sostegno concreto a tutte quelle famiglie e a quelle giovani coppie che non potendo fornire adeguate garanzie alle banche, non sono nelle condizioni di contrarre un mutuo per l'acquisto della prima casa o per la realizzazione di lavori di ristrutturazione o di riqualificazione energetica della propria abitazione.

Sono ammessi alla garanzia del fondo, i mutui ipotecari per l’acquisto e per gli interventi di ristrutturazione e accrescimento dell’efficienza energetica, relativi a immobili siti nel territorio nazionale da adibire ad abitazione principale.

In caso di acquisto, l’immobile non deve rientrare nelle categorie catastali A1, A8 e A9 e non deve avere le caratteristiche di lusso.

Chi può fare domanda Fondo garanzia prima casa

Tutti possono utilizzare questo modello, indipendentemente dall'età e dal reddito dichiarato, tuttavia in presenza di più domande pervenute, sarà data una priorità ai mutui erogati a favore di:

  • giovani coppie, dove cioè almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni;
  • nuclei familiari monogenitoriali con figli minori; 
  • giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico di cui all'art. 1 della legge 28 giugno 2012, n. 92 (contratti part time, intermittenti o a chiamata, contratti a progetto, contratti di lavoro a tempo determinato di inserimento, contratti di lavoro occasionale, ecc.); 
  • conduttori di alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari (IACP), comunque denominati.

A chi presentare il modulo Fondo garanzia prima casa

Il modulo va presentato direttamente alla banca o all’intermediario finanziario a cui si richiede il mutuo e che contestualmente ha aderito all'iniziativa del Fondo.

L'elenco degli istituti aderenti è disponibile ed aggiornato direttamente sul sito dell'Abi (www.abi.it) e del gestore del Fondo (Consap).

Per tutti i dettagli sulle caratteristiche e finalità del Fondo, sui requisiti da soddisfare, sull'importo del mutuo e sul tasso applicato rimandiamo alla lettura del post dedicato al Fondo Garanzia prima casa.

Tags:  acquisto casa mutuo abitazione garanzia

Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità