Fac simile richiesta sospensione o allungamento mutui per imprese

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Modello con cui le piccole e medie imprese (PMI) possono beneficiare della misura “Impresa in Ripresa 2.0”, relativa alla sospensione e allungamento dei finanziamenti, prevista da un Accordo tra l'ABI (Associazione Bancaria Italiana) e le Associazioni imprenditoriali.

In particolare attraverso questo fac simile richiesta moratoria mutui imprese è possibile richiedere alla propria banca:

  • la sospensione per 12 mesi della quota capitale delle rate di mutuo e per 12 o 6 mesi della quota capitale prevista nei canoni di leasing "immobiliare" e "mobiliare";
  • l'allungamento della durata dei mutui per un massimo del 100% della durata residua del piano di ammortamento e comunque non oltre 3 anni per i mutui chirografari e a 4 anni per quelli ipotecari;
  • l'allungamento fino a 270 giorni delle scadenze delle anticipazioni bancarie su crediti per i quali si siano registrati insoluti di pagamento; 
  • l'allungamento per un massimo di 120 giorni delle scadenze del credito agrario di conduzione.

La domanda potrà essere presentata dalle PMI a partire dal 1° gennaio 2019 e fino al 31 Dicembre 2020. Possono chiedere l’applicazione della misura le micro, piccole e medie imprese (PMI) operanti in Italia.

Nel modulo occorre tra le altre cose dichiarare:

  • di essere un’impresa con un numero di dipendenti a tempo indeterminato o determinato non superiore a 250 unità e un fatturato annuo minore di 50 milioni di euro (oppure un totale attivo di bilancio fino a 43 milioni di euro);
  • di non avere, con riferimento a mutui e leasing, rate scadute (non pagate o pagate solo parzialmente) da più di 90 giorni;
  • che i crediti oggetto di anticipazione per la quale si chiede l’allungamento della scadenza siano certi ed esigibili;
  • di non avere alla data odierna procedure esecutive in corso.
  • che il finanziamento oggetto della richiesta di sospensione/allungamento non abbia già usufruito di analoga sospensione/allungamento nell'arco dei 24 mesi precedenti la data di presentazione della domanda, ad eccezione delle facilitazioni della specie concesse ex lege in via generale;
Le banche si impegnano a fornire una risposta di norma entro 30 giorni lavorativi dalla presentazione della domanda o dall’ottenimento delle informazioni aggiuntive eventualmente richieste dalla banca al cliente.

Tutti gli approfondimenti sono disponibili in questo articolo: "Moratoria mutui: le imprese possono presentare domanda fino a tutto il 2020".

Tags:  sospensione mutui

Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità