Modulo di richiesta rimborso multa per importo indebitamente pagato

Descrizione

Fac simile con cui è possibile chiedere all'Autorità che ha verbalizzato l'infrazione al Codice della Strada (Questura, Polizia Municipale, ecc.), il rimborso di quanto indebitamente pagato in quanto ad esempio la stessa multa è stata pagata due volte, oppure per un importo superiore a quello riportato sul verbale oppure nel caso in cui il verbale sia stato archiviato o annullato a seguito della sentenza del Giudice di Pace o del Prefetto.

Si raccomanda di compilare il modulo in ogni sua parte, dal momento che eventuali richieste incomplete difficilmente saranno prese in esame dall'amministrazione.

Allegare al modello:
- copia del documento d’identità di chi sottoscrive l’istanza di rimborso;
- copia del verbale di infrazione;
- copia della ricevuta di pagamento;
- (eventuale) copia della sentenza di archiviazione/annullamento del verbale emessa dal Prefetto o dal Giudice di Pace.

Una volta compilato e sottoscritto, può essere consegnato personalmente all’Ufficio Protocollo dell'ente, spedito mediante raccomandata con avviso di ricevimentoure oppure inviato all’indirizzo PEC.

Tutti gli approfondimenti in questo articolo: "Rimborso multa: quando e come chiederlo".

Tags:  contravvenzione

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità