interessi bancari

Modulo reclamo Unicredit in formato editabile

modulo reclamo Unicredit

In questa scheda sono disponibili alcuni fac simile da utilizzare nel caso in cui si intenda formalizzare un reclamo per iscritto nei confronti di banca Unicredit.

Fac simili di reclamo Unicredit

Ogni fac simile fa riferimento a specifiche problematiche. In particolare da questa scheda è possibile scaricare gratuitamente, oltre al modulo di reclamo generico Unicredit, anche alcuni fac simile specifici da utilizzare per:

  • errori nell'estratto conto: errori di scritturazione, errori di calcolo, omissioni e duplicazioni. In particolare la contestazione può riguardare la presenza di doppi addebiti, l'errata applicazione degli interessi, l'addebito di spese non dovute, ecc.
  • per contestare movi...

Reclamo Unicredit

reclamo unicredit, reclamo banca unicredit

Quando entri in una banca per avvalerti dei suoi molteplici servizi, al di là che riguardino l'apertura di un conto corrente, la stipula di un mutuo o la sottoscrizione di un contratto di investimento, ne accetti implicitamente termini e condizioni. Benchè le banche siano tenute ad applicare le disposizioni di legge relative alla trasparenza delle operazioni e dei

Modulo di richiesta di rimborso degli interessi anatocistici

Lettera con cui chiedere alla propria banca la restituzione interessi anatocistici sul proprio conto corrente causa violazione delle disposizioni contenute nell’art. 120 secondo comma del Testo Unico Bancario, così come modificato dall’art. 17-bis del D.L. 14 febbraio 2016, n. 18, convertito, con modificazioni, in Legge 8 aprile 2016, n. 49.

Tale articolo in particolare stabilisce che:
- gli interessi debitori maturati non possono produrre interessi ulteriori, salvo quelli di mora e sono calcolati esclusivamente sulla sorte capitale;
- gli interessi debitori sono conteggiati al 31 dicembre e divengono esigibili il 1° marzo dell'anno successivo a quello in cui sono maturati; nel caso di chiu...

Anatocismo: banche sanzionate. Ecco come difendersi

anatocismo bancario, rimborso interessi anatocistici

Attraverso un comunicato stampa del 17 Novembre scorso, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha reso noto di aver comminato sanzioni per complessivi 11 milioni di euro nei confronti di tre importanti istituti bancari italiani: UniCredit S.p.A., Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. e Intesa San Paolo S.p.A. L'accusa? Aver adottato pratiche commerciali aggressive, e quindi scorrette

Modulo di richiesta copia della documentazione bancaria

Fac simile con cui il cliente può richiedere alla propria banca copia degli estratti conto relativi ad un certo periodo, ma anche copia del contratto originario di conto corrente, di apertura di credito o di ogni altra documentazione.

La documentazione deve essere fornita dalla banca nel rispetto di un tempo massimo di 90 giorni dalla richiesta. La stessa non può addebitare al cliente costi superiori a quelli che supportati per la produzione della documentazione stessa (stampa, fotocopie, ecc.).

La richiesta va trasmessa con raccomandata a.r. unitamente alla copia di un valido documento di riconoscimento.

Per maggiori informazioni sull'argomento, puoi leggere l'articolo "Estratto conto: c...

Estratto conto: come richiedere copia dello storico

estratto conto, estratto conto bancario

Come sai l'estratto conto è quel documento che la banca ti invia con un certa regolarità col fine di riepilogarti le operazioni di addebito e accredito che sono state registrate sul tuo conto corrente nell'arco di un certo periodo.  L'estratto conto ti può essere inviato in formato cartaceo oppure formato digitale (pdf). Ma se un domani avessi l'esigenza di richiedere alla tua banca lo storico degli estratti

Modulo di richiesta alla banca di restituzione degli interessi non accreditati

Richiesta alla banca di immediata restituzione degli interessi non accreditati come conseguenza di una riduzione del tasso applicato mai comunicata al cliente e dunque da ritenersi inefficace (art. 118 TUB).

Quando e come chiedere alla banca il riaccredito degli interessi

Così come disposto dall’art. 118 del Testo Unico Bancario, qualunque modifica delle condizioni contrattuali (tassi, costi …) deve essere comunicata per iscritto dalla banca al cliente con un preavviso minimo di 30 gg. Se il cliente ritiene che le nuove condizioni applicate sul conto corrente o