© Contratto di deposito

Descrizione
Contratto di deposito.

Tags:  custodia deposito

Formati
PDF interattivo
Note
Attenzione:
con il contratto di deposito una parte (depositario) riceve dall'altra parte (depositante) una cosa mobile con l'obbligo di custodirla e di restituirla in natura.
Il contratto di deposito si presume gratuito, salvo che dalla qualità professionale del depositario o altre circostanze si debba desumere una diversa volontà delle parti.
Si tratta di un contratto reale, perfezionatesi cioè con la materiale consegna del bene mobile, di durata, non formale, ad efficacia obbligatoria, non sinallagmatico.
Il contratto di deposito viene detto irregolare se ha ad oggetto una quantità di danaro o di altri beni fungibili, e se al depositario viene concessa la facoltà di servirsene. Il depositario in questo caso acquista la proprietà delle cose depositate per poi restituirne altrettante della stessa specie e qualità.
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità