Modello F24 editabile

Descrizione

Il Modello F24 editabile viene utilizzato per pagare:
- imposte sui redditi e ritenute alla fonte; Iva; IMU;TARI; Imposte sostitutive delle imposte sui redditi e dell’Iva; Irap; Addizionale regionale o comunale all’Irpef; Contributi e premi INPS, INAIL, ENPALS, INPDAI; Diritti camerali; Interessi in caso di pagamento rateale e quanto altro previsto;
- tutte le somme dovute (compresi interessi e sanzioni) in caso di: Liquidazione e controllo formale della dichiarazione; Avviso di accertamento; Atto di contestazione delle sanzioni o Avviso di irrogazione sanzioni; Accertamento con adesione (concordato); Conciliazione giudiziale; Ravvedimento.

Il versamento, per i soggetti titolari di partita IVA, deve essere effettuato con modalità di pagamento telematica, presso gli sportelli di qualunque agente della riscossione o banca convenzionata e presso gli uffici postali:
- in contanti;
- con carte PagoBANCOMAT, presso gli sportelli abilitati;
- con carta POSTAMAT, POSTEPAY, con addebito su conto corrente postale presso qualsiasi ufficio postale;
- con assegni bancari o postali tratti dal contribuente a favore di se stesso o con assegni circolari o vaglia postali o assegni postali vidimati emessi all’ordine dello stesso contribuente e girati per l’incasso alla banca o a Poste.

Tags:  modello f24 scrivibile modello f24 compilabile modello f24 editabile gratis modello f24 editabile e salvabile f24 agenzia entrate modello f24 editabile

Formati
PDF
Documenti allegati
Documenti correlati
 
Social
 
 
 


Dichiaro di aver preso visione della nota informativa



Utilità
Invia a un amico   Feedback   Aggiungi ai preferiti