Asseverazione opere edilizie (Comune)

Descrizione
Modulo per asseverare la conformità delle opere da realizzare agli strumenti urbanistici approvati e adottati, al regolamento edilizio vigente, nonché al rispetto delle norme costruttive, statiche, di sicurezza, igienico-sanitarie e di sicurezza degli impianti.

Tags:  edilizio unico sportello produttiva asseverazione edile suap edilizia dichiarazione conformità lavoro comune denuncia locale ente comunicazione attività

Formati
PDF
Allegati
- titolo di proprietà o altro titolo equivalente;
- relazione a firma di un tecnico abilitato alla progettazione che asseveri il rispetto delle norme costruttive, statiche, di sicurezza e delle norme igienico-sanitarie vigenti, nonché la conformità agli strumenti urbanistici approvati o adottati e ai regolamenti edilizi vigenti;
- elaborati progettuali;
- contestualmente alla denuncia di accatastamento, ove richiesta, va inviata copia della planimetria al comune;
- autorizzazioni /nullaosta di competenza di altri enti interessati in quanto la zona può essere vincolata (per sapere quali enti la zona può essere stata sottoposta a vincoli, è necessario che l'interessato si rivolga in Comune e chieda la debite informazioni).
Note
Riferimenti legislativi:
359 e 481 del Codice Penale;
Legge n. 13/89;
Legge n. 46/90;
Legge n. 10/91

Attenzione:
ai sensi della normativa vigente in materia i lavori possono essere intrapresi mediante D.I.A. ove sussistano le seguenti condizioni:
- gli immobili interessati non siano compresi nei parchi naturali regionali o nelle riserve naturali
regionali e non siano comunque assoggettati dagli strumenti urbanistici e discipline espressamente volte alla tutela delle caratteristiche paesaggistiche, ambientali, storico-archeologiche, storico-artistiche, storico-architettoniche, storico-testimoniali;
- La Dichiarazione inizio attività (DIA) va presentata almeno 20 gg. prima dell'effettivo inizio dei
lavori.
Al fine di comprovare la sussistenza del titolo abilitante all'effettuazione delle trasformazioni,
tengono luogo delle autorizzazioni le copie delle denunce di inizio attività dalle quali risultino le date di ricevimento delle denunce stesse, nonché l'elenco di quanto prescritto per comporre e corredare i progetti delle trasformazioni le attestazioni dei professionisti abilitati;

Fonte: http://www.ud.camcom.it/
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità