Come denunciare atti di bracconaggio

Per bracconaggio si intende ogni forma di uccisione o cattura di animali selvatici mediante l’utilizzo di tecniche al limite della legalità o totalmente proibite dalla legge. In particolare i bracconieri si avvalgono, oltre che dei classici fucili da caccia, anche di trappole di ogni genere, come archetti (trappole a scatto per piccoli uccelli), reti,  lacci (fili per la cattura di piccoli predatori come volpi, camosci, caprioli, cervi), tagliole, vischio (sostanza collosa per la cattura di uccelli), veleni, ecc.

Tutti mezzi considerati illeciti, non selettivi (possono restare uccisi anche esemplari di specie particolarmente protette, come il lupo ad esempio) e che spesso sono estremamente dolorosi per gli animali stessi.

In Italia il bracconaggio rappresenta un fenomeno purtroppo assai diffuso. Negli ultimi anni il Corpo Forestale dello Stato, la Polizia Provinciale, i Guardiaparco, grazie anche alla collaborazione di volontari e associazioni ambientaliste, hanno intensificato le misure di contrasto al fenomeno del bracconaggio, anche con l'utilizzo di tecniche complesse e apparati tecnologici, che hanno portato al sequestro di decine di migliaia di trappole nonché alla denuncia penale di non poche persone.

Ciò nonostante i bracconieri continuano ad essere ancora troppi e in alcuni territori della nostra penisola anche particolarmente attivi. E’ quindi auspicabile che di fronte ad episodi più o meno gravi di bracconaggio ciascuno faccia la propria parte, effettuando segnalazioni agli organi di Polizia Giudiziaria competenti (Carabinieri, Guardia Forestale, Polizia Provinciale, Vigili Urbani) e chiedendo di indagare e adottare gli opportuni provvedimenti. Questo il fac simile che potete utilizzare.

L’esposto/denuncia va inviato per raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnato a mano, sempre entro e non oltre 90 giorni dall'accaduto. Si raccomanda di conservarne sempre una copia notificata.

Documenti correlati



15774 - massimo
12/10/2011
Non riesco ad aprire il fail delfacsimile. come posso fare visto che mi interessa ?

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata