Natale 2016: decori, idee regalo e cartoline di auguri

natale 2016, natale 2016 idee

Le case si illuminano, i negozi si riempiono e le mamme cominciano ad organizzare i manicaretti che accompagneranno le famiglie italiane fino alla fine dell’anno. E tu? Hai già deciso come passare le festività di Natale 2016? Segui i nostri consigli e rendi unici i tuoi regali con un simpatico biglietto di auguri. Cosa aspetti? Scaricalo gratis!

Natale 2016: idee per gli addobbi e le tendenze di stagione

Chi ama le festività natalizie inizia a festeggiarle con l’arrivo di Dicembre, addobbando la casa per immergersi totalmente nell’atmosfera magica di questo periodo. La tradizione vuole che l’addobbo venga predisposto l’otto dicembre, ovvero il giorno dell’Immacolata Concezione, tuttavia c’è chi in quel giorno inaugura i festeggiamenti ricevendo in casa amici e parenti, dunque preferisce abbellire l’ambiente qualche giorno prima.

Le decorazioni principali si sviluppano intorno all’albero e al presepe. A questo proposito ci chiediamo: ma come mai è tradizione scegliere l’abete come albero di Natale? Qualcuno pensa che sia per la sua resistenza, altri per il suo profumo, ma in realtà anche un simbolo pagano come l’albero cela una tradizione cristiana, in seguito accolta anche da altre culture: l’abete è simbolo di vita, perché cresce rigoglioso quando tutta la natura intorno a lui sembra essere morta.

C’è chi tiene particolarmente all’albero e lo decora in modo tradizionale, alternando il rosso, l’oro o il bianco e chi invece cerca di rivoluzionarlo di anno in anno, rincorrendo le tendenze di stagione. Se sei uno di questi, sappi che il colore più glamour del momento è l’oro rosa, che puoi accostare a colori tenui come il panna, il bianco o il cipria, oppure mettere in risalto con colori più decisi come il blu e il borgogna. L’effetto è molto raffinato, ma come in tutte le cose è bene non esagerare.

Per personalizzare e rendere più accogliente la tua casa, puoi stampare e ritagliare questi addobbi natalizi.

Gli amanti del presepe, invece, possono sbizzarrirsi nel creare sempre nuovi allestimenti, ingrandendo il proprio villaggio oppure popolandolo di nuovi personaggi. La tendenza degli ultimi anni è quella di realizzare il presepe fatto a mano: c’è chi sceglie il gesso, chi il legno e chi materiali ancor più preziosi, li modella e li adorna per creare delle vere e proprie opere d’arte.

Natale 2016: idee regalo più gettonate

Il Natale è una ricorrenza da vivere con spiritualità e sentimento, ma chi mai rinuncerebbe ai regali? Il consumismo è parte integrante della festa, che ognuno è libero di vivere come vuole. L’indagine condotta da Confcommercio, che ha per oggetto i regali che gli italiani vorrebbero ricevere quest’anno, vede occupare i primi posti dai generi alimentari di qualità, capi d’abbigliamento, libri e oggetti di consumo ai quali si rinuncia durante l’anno. In calo gli oggetti tecnologici come smartphone, tablet e pc: forse perché il budget complessivo familiare si tiene rigorosamente al di sotto dei 300 euro.

In più, l’analisi di Confcommercio rivela che gli italiani preferiscono acquistare nei punti vendita della grande distribuzione, preferendoli ai negozi tradizionali e alle piccole botteghe artigiane.

Il metodo di pagamento preferito è quello elettronico: carte di credito e bancomat, avranno la meglio sui contanti perché sono più pratiche e veloci da utilizzare, non solo nei negozi fisici, bensì anche in quelli virtuali. Ma se vuoi effettuare i tuoi acquisti in totale sicurezza, ti consigliamo prima di leggere con attenzione questo articolo.

Sei a corto di idee? Eccoti degli esempi. I buongustai apprezzeranno sicuramente cesti e simili, pieni di prodotti alimentari ed enogastronomici. Ma come renderli unici ed estremamente economici? Alterna alimenti confezionati ad altri realizzati da te. Internet è una grande fonte di ispirazione: potrai facilmente trovare le ricette per realizzare liquori, alimenti da forno e dolci.

Chi, invece, è più interessato alla moda che alla tavola, apprezzerà sicuramente un capo d’abbigliamento o un accessorio. In questo caso possono esserti d’aiuto i mercatini natalizi: se ne trovano in tutta Italia e offrono numerose proposte a prezzi contenuti. Infine ci sono le idee regalo culturali: regalare un libro può andar bene se conosci i gusti della persona che lo riceverà, altrimenti fai un buono, acquista un’agenda o l’abbonamento alla sua rivista preferita.

Chi ama il cinema apprezzerà sicuramente un carnet di ingressi (li trovi nelle catene come Multiplex, The Space ecc…), mentre farai felici gli amanti dell’arte regalando loro i biglietti d’ingresso ad una mostra e così via.

Natale 2016: augura buone feste a chi ami in modo originale

Hai scelto con cura i regali, li hai incartati e riposti sotto l’albero. Resta però da scrivere un messaggio o una breve dedica con cui accompagnare il dono. Moduli.it ti offre un’ampia scelta di bigliettini augurali tra cui scegliere, non devi far altro che trovare quello che preferisci, scaricarlo gratuitamente e poi stamparlo.

Se disponi già di un biglietto augurale, ma non sai cosa scriverci prendi spunto da queste frasi di Natale che Moduli.it ha realizzato per te.

In questa sezione invece trovate una raccolta di cartoline per Natale, un modo semplice e se vogliamo divertente per essere vicini alle persone care nei giorni di festa. Se infine volete creare il vostro calendario 2017 personalizzato inserendo le vostre immagini preferite, utilizzate questa applicazione.

Buone feste da Moduli.it!

Pubblicato il 22/12/2016
Tags: natale
Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata