Richiesta di accesso al Fondo di Solidarietà per la sospensione del mutuo

Descrizione

Richiesta di accesso al Fondo di solidarietà ai fini della sospensione dei mutui contratti per l'acquisto della prima casa, secondo la nuova disciplina prevista dalla Legge n. 92 del 28/06/2012.

L'ammissione al beneficio è consentito nei soli casi di:
- cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;
- cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato;
- cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n. 3 del c.p.c.);
- morte o riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all'80%.

La domanda deve essere presentata alla banca presso la quale è in corso di ammortamento il mutuo. 

Per ulteriori informazioni sui requisiti e sulle condizioni di accesso al Fondo, si consiglia la lettura dell'articolo "Fondo di Solidarietà: ecco come sospendere le rate del mutuo".

Tags:  prestito mutuo

Formati
PDF
Documenti allegati
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità