© Scritti difensivi al Prefetto contro ordinanza-ingiunzione di pagamento

Descrizione
Fac simile scritti difensivi che il soggetto che ha emesso l’assegno senza autorizzazione o senza provvista (a vuoto) può inoltrare al Prefetto del luogo di pagamento dell’assegno, nel momento in cui quest’ultimo, alla ricezione del rapporto o dell'informativa da parte del notaio, del segretario comunale o della banca che ha sollevato protesto, ha provveduto a notificargli gli estremi della violazione. Il correntista ha 30 giorni di tempo dalla notifica da parte del Prefetto per inviare gli scritti difensivi corredati da idonea documentazione.

Tags:  scritti difensivi ricorso prefetto assegno pagamento tardivo assegno conto corrente in rosso centrale allarmi interbancaria revoca di sistema assegno senza provvista assegno a vuoto cernet assegno scoperto cai protesto assegno bancario

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità