Vaglia postale

Descrizione
Richiesta di emissione vaglia postale.

Tags:  vaglia postale pagamenti poste

Formati
PDF
Note
Sulla base del D. Lgs n° 231 del 21 novembre 2007, a partire dal 25 giugno 2008, i vaglia postali (ordinari e circolari) sono emessi con l'indicazione del nome o della ragione sociale del beneficiario e la clausola di non trasferibilità. Il cliente può richiedere, barrando l'apposita casella del modulo di richiesta vaglia, il rilascio di vaglia postali (solo se inferiori a 12.500 euro) senza la clausola di non trasferibilità, pagando 1,50 euro a titolo di imposta di bollo.
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità