© Relazione tecnica per opere interne

Descrizione
Relazione tecnica a firma di un professionista abilitato alla progettazione, che asseveri le opere da compiersi e il rispetto delle norme di sicurezza e delle norme igienico-sanitarie vigenti. La relazione va presentata al Sindaco contestualmente alla comunicazione di inizio lavori, dal proprietario con riferimento a quegli interventi che non sono soggetti a concessione od autorizzazione (art. 26 Legge 47/85).

Tags:  manutenzione casa ristrutturazione immobili opere interne interventi edilizi restauro inizio lavori

Formati
PDF interattivo
Documenti allegati
Note
Non è richiesta la concessione né l'autorizzazione (art. 9, comma 1, lettera c, Legge 10/77) per interventi di manutenzione ordinaria (di rinnovamento e sostituzione delle finiture e dirette ad integrare o mantenere efficienti gli impianti tecnologici).
L'art. 26 della legge 47/85 esclude dagli interventi soggetti a concessione o ad autorizzazione, le opere interne alle costruzioni già ultimate, che non comportino modifiche della sagoma, della costruzione, dei prospetti, né aumento delle superfici utili e del numero delle unità immobiliari; non modifichino la destinazione d'uso delle costruzioni e delle singole unità immobiliari, non rechino pregiudizio alla staticità dell'immobile e, per quanto riguarda gli immobili compresi nelle zone indicate alla lett. A dell'art. 2 dei D.M. 2 aprile 1968, rispettino le originarie caratteristiche costruttive.
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità