Domanda di riduzione del contributo previdenziale (Enpaf)

Formati
PDF interattivo
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione
Modulo di richiesta della riduzione del contributo previdenziale da versare all'Enpaf.

Tags:  previdenza pensione

Allegati
Documentazione da allegare alla domanda (in carta semplice):
a) Disoccupazione: dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto notorio attestante: - l'iscrizione alla Agenzia per l'impiego (indicando la sede); - la data di iscrizione e il numero di posizione; - non svolgimento di alcuna attività lavorat iva.
b) Esercente attività professionale con iscrizione ad altre forme obbligatorie di previdenza: dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro redatta su carta intestata, munita di timbro e firma dei legale rappresentante
dell'azienda, certificante data di inizio, durata, tipo di rapporto ed il versamento dei contributi previdenziali obbligatori
(precisando Istituto e sede) nonché la qualifica rivestita e/o le mansioni svolte.
Titolare di erboristeria con vendita al pubblico di piante officinali.
c) Non esercizio di attività professionale: dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante il non esercizio dell'attività professionale.
d) Pensionamento: dichiarazione sostitutiva di atto di certificazione e di atto notorio attestante la titolarità di pensione diretta (precisando
l'Ente erogatore e il numero di posizione) e il non esercizio dell'attività professionale.
N.B.: Le domande presentate con documentazione carente o difforme da quanto sopra indicato non
verranno prese in considerazione.
Documenti allegati
Note
Riferimenti legislativi:
art. 21 del regolamento dell'E.N.P.A.F.

Attenzione:
(1) In tale ipotesi, a decorrere dall'anno 2002, la riduzione dei contributo può essere concessa solamente per un periodo massimo complessivo di 5 anni contributivi.
(2) In tale ipotesi, a decorrere dall'anno 2002, la riduzione massima consentita è pari al 50%.
La domanda di riduzione deve essere presentata entro e non oltre il 30 settembre e sarà ritenuta valida per l'anno successivo (eccezion fatta per i nuovi iscritti).
 
Utilità