Cellulare rubato o smarrito: ecco cosa fare

come bloccare cellulare rubato, come bloccare cellulare smarrito

Cosa fare in caso di furto o smarrimento

In caso di furto o smarrimento del vostro cellulare, la primissima cosa da fare è comunicare alla compagnia telefonica l'accaduto oltre che i dati dell'intestatario (nome, cognome, Codice Fiscale,...). In questo modo la vostra SIM Card, previa verifica della titolarità, verrà immediatamente bloccata per le chiamate in uscita.

Per richiedere la sostituzione della SIM card mantenendo il precedente numero telefonico, occorre poi rivolgersi a un rivenditore autorizzato della compagnia. Per le SIM ricaricabili è possibile trasferire sulla nuova SIM il credito residuo presente al momento della sospensione della SIM per furto e smarrimento.

A questo punto se volete inibire l'uso di qualsiasi scheda e, quindi, rendere il vostro telefonino inutilizzabile, dovete chiederne il blocco al vostro gestore. Il servizio è gratuito e per richiederlo è necessario conoscere il codice IMEI (International Mobile Equipment Identity) del proprio telefonino.

Cos'è l'Imei

L'Imei, composto da 15 cifre, è riportato su un'etichetta all'interno del telefonino (di solito, sotto la batteria) o sulla scatola originale dello stesso. E’ possibile comunque visualizzarlo direttamente sul cellulare digitando sulla tastiera il seguente codice: *#06#. Nel caso non siate a conoscenza del codice IMEI e nel frattempo il telefonino non è più in vostro possesso, sappiate che l'operatore è in grado di rintracciarlo nei propri archivi se voi siete in grado di comunicargli i quattro numeri che abitualmente chiamate attraverso il vostro telefonino, così da potevri identificare.

La modulistica

Moduli.it vi offre i modelli relativi ad alcuni operatori di telefonia:
- Richiesta blocco del cellulare rubato o smarrito (clienti ricaricabili TIM)
- Richiesta blocco del cellulare rubato o smarrito (clienti abbonati TIM
- Modulo di richiesta blocco/sblocco del Telefono per furto e smarrimento (TRE)
- Richiesta blocco del cellulare rubato o smarrito (TISCALI)
- Richiesta blocco del cellulare rubato o smarrito (VODAFONE)
- Richiesta blocco del cellulare rubato o smarrito (WIND)
- Richiesta blocco del cellulare rubato o smarrito (POSTEMOBILE)

Prima di chiedere il blocco del telefonino, è necessario aver presentato denuncia alle competenti autorità in caso di furto, mentre in caso di smarrimento è sufficiente compilare e trasmettere uno dei moduli di cui sopra. Al modulo va sempre allegata la copia di un documento valido di identità.

Se tornate in possesso del telefonino o ritrovate la Sim card, potrete chiedere di sbloccarlo inviando alla vostra compagnia lo stesso modulo ma barrando questa volta la casella "sblocco".

Attenzione: la denuncia di furto o smarrimento del telefonino non determina l'automatica cessazione del contratto di abbonamento; fino alla formale richiesta di cessazione del contratto, quindi, continuerete a ricevere le bollette ed a pagare quei costi indipendenti dal traffico eventualmente effettuato (es. in caso di SIM in Abbonamento canoni e Tassa di Concessione Governativa).

Documenti correlati



47322 - teresa
10/11/2016
Come bloccare un cellulare aiuto

41399 - Redazione
21/09/2015
Ghetta, si è corretta. In aggiunta - se vuole - può chiedere il blocco del cellulare.

41380 - ghetta gilberto
18/09/2015
Ho perso il cellul. ho avvertito la tim e il mio numero è stato bloccato. Mi hanno detto di recarmi in un negozio tim e chiedere una nuova sim card. Mi è stato detto che il mio credito sarà trasferito sulla nuova sim card. È giusta questa procedura?

34476 - Redazione
16/12/2014
Valentina, recuperare un telefonino rubato o smarrito è un’impresa ardua. Prima di rassegnarsi può fare un tentativo servendosi di applicazioni gratuite reperibili su internet (faccia una ricerca in tal senso) che permettono di rintracciare il cellulare attraverso l'utilizzo di coordinate GPS.

34465 - valentina
15/12/2014
Mi chiamo Valentina, sabato sono uscita e per sbaglio ho dimenticato il cellulare sullo sgabello del camerino del negozio, ho fatto denuncia bloccato il telefono e la scheda, ci sono possibilità che lo ritrovi?

34049 - Redazione
01/12/2014
Adriano, può bloccare il cellulare inviando alla sua compagnia:
- la denuncia presentata presso le Autorità di polizia (la denuncia deve riportare il codice Imei);
- il modulo di "Autocertificazione e di Richiesta Blocco IMEI" (varia in relazione alla compagnia telefonica di riferimento).
Se non pensa di riuscire a sporgere denuncia, può intanto inoltrare il modulo di richiesta blocco Imei.

34042 - adriano
01/12/2014
Sono all'estero mi hanno rubato cel, ho il codice imei cosa posso fare ? grazie.

31068 - Redazione
07/07/2014
Marty, se non ha attivato la funzione “Trova il mio iPhone” di Apple o se non ha installato software similari sul suo smartphone, pensiamo che non ci siano grosse possibilità di rintracciarlo.

31064 - marty
06/07/2014
Salve. Ieri mi hanno rubato il borsellino con portafoglio documenti e l'iPhone e non avevo scaricato nessun programma per rintracciarlo. Sono disperato, c'è qualche altro modo per rintracciarlo? Essendo un iPhone magari ci sono più vantaggi per trovarlo.

29173 - Redazione
06/03/2014
Clelia, come cliente privato può inoltrare la richiesta di blocco cellulare direttamente online. Non dimentichi di richiedere anche la sospensione della SIM chiamando il numero gratuito 190 o recandosi presso un Punto Vendita Vodafone.

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata