Autocertificazione smarrimento SIM Vodafone

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Autocertificazione da utilizzare per attestare lo smarrimento o il furto della Sim o del cellulare, così da impedire l'uso dell'apparecchio (attraverso il codice Imei) e ottenere il blocco della SIM, elemento quest'ultimo fondamentale per il rilascio di una nuova scheda SIM con identica numerazione.

Quali informazioni riportare sul modulo blocco Imei Vodafone

Queste le informazioni da trascrivere:

  • nome, cognome o ragione sociale del richiedente
  • indirizzo e recapiti del richiedente
  • qualità dello scrivente (titolare, persona autorizzata per conto dell'azienda, reale utilizzatore dell'utenza telefonica);
  • 4 numeri telefonici maggiormente chiamati se non si è in possesso del codice Imei
  • tipo di evento (furto, smarrimento o ritrovamento dell'apparato)
  • data e luogo dell'evento
  • data della denuncia alle autorità competenti

Quali documenti allegare al modello

Il dichiarante deve allegare:

  • copia di un documento d’identità in corso di validità e copia del codice fiscale attestante l’identità personale del titolare della linea mobile oggetto della presente richiesta;
  • eventuale denuncia rilasciata presso le Autorità competenti in caso di furto.

Dove spedire il modulo blocco IMEI Vodafone

Il presente modulo, debitamente compilato e sottoscritto, unitamente agli allegati sopraindicati, potrà essere inoltrato

  • via fax al numero 800-034651 oppure
  • spedito al seguento indirizzo: Vodafone Omnitel N.V. - Sigla Uff. Competente Servizio Clienti - Casella Postale 190  CAP 10015  Città Ivrea (TO).

Tags:  imei vodafone cellulare

Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità