Modulo disdetta Vodafone mobile wifi

Formati
PDF   Modulo di Recesso Sim Abbonamento
PDF   Richiesta di recesso del servizio telefono a rate/ contributo di attivazione
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

In questa scheda rendiamo disponibile per il download il modulo disdetta Vodafone mobile, vale a dire il modello con cui recedere dal contratto di abbonamento Vodafone mobile con conseguente disattivazione della SIM.

Quando comunicare la disdetta Vodafone mobile

Il contratto ha la durata di un anno e si rinnova tacitamente a scadenza, tuttavia in relazione a specifici piani telefonici possono essere previste durate diverse.

E' possibile recedere dal contratto di telefonia mobile, ricaricabile o in abbonamento, e chiedere la disattivazione della SIM in qualsiasi momento. E' sufficiente concedere un preavviso di 30 giorni in caso di recesso o richiesta di disattivazione della SIM mobile prepagata o inviare la comunicazione entro 30 giorni prima della scadenza del contratto in caso di disdetta.

Se al contrario si intende aderire alla proposta di una compagnia telefonica concorrente e trasferire il proprio numero Vodafone ad un altro operatore telefonico, non occorre far altro che sottoscrivere il contratto con quest'ultimo, facendo espressa richiesta del servizio di portabilità del numero (Mobile Number Portability). Sarà poi il nuovo gestore a dare esecuzione alla richiesta. Se si tratta di una Sim ricaricabile è possibile trasferire, oltre al numero, anche il credito residuo.

Costi recesso Vodafone mobile

Il recesso prima della scadenza naturale del contratto potrebbe comportare il pagamento 

  • di corrispettivi per disdetta anticipata;
  • del contributo di attivazione (se rateizzato in fattura);
  • delle eventuali rate residue di un dispositivo associato all’offerta (smartphone, tablet, modem wi-fi, ecc.).

E' bene precisare che le rate residue relative a contributo di attivazione e/o acquisto dispositivo, vengono generalmente addebitate in un'unica soluzione. Tuttavia il cliente può chiedere di pagare le eventuali rate residue con la stessa cadenza e lo stesso metodo di pagamento precedentemente scelto. 

Ai fini della richiesta di recesso del servizio telefono a rate/ contributo di attivazione occorre compilare lo specifico modello presente in questa scheda.

Modulo disdetta Vodafone mobile

Ai fini della disdetta è sufficiente che il cliente privato compili il modulo presente in questa scheda e lo inoltri con le seguenti modalità:

  • tramite raccomandata A/R al Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 190 - 10015 IVREA o alla Casella Postale 109 – 14100 Asti;
  • via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it;
  • consegna presso un punto vendita Vodafone.

Le aziende e le partite IVA, invece, potranno comunicare la disdetta

  • inviando una raccomandata A/R al Servizio Clienti Vodafone c/o casella postale 190 - 10015 IVREA;
  • inviando una PEC all’indirizzo vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it.

Può incaricarsi di comunicare il recesso 

  • l'intestatario del contratto;
  • l'erede dell’intestatario;
  • il liquidatore della società a cui è intestata;
  • il titolare o legale rappresentante della società a cui è intestata.

Al modulo disdetta Vodafone mobile va allegata la copia di un documento di riconoscimento dell'intestatario del contratto o, a seconda dei casi, del delegato e del delegante, oppure dell'erede o del liquidatore.

In caso di decesso dell’intestatario alla richiesta, che deve essere firmata da un erede, occorre allegare:

  • il certificato di decesso;
  • l'autocertificazione unico erede, vale a dire il modello con cui l'erede deve dichiarare di essere unico erede del defunto. Qualora fossero presenti più eredi, sarebbe necessario che questi ultimi rinunciassero espressamente ai diritti relativamente all'utilizzo dell'abbonamento scrivendolo nella dichiarazione della persona che intende divenire intestatario.

In caso di richiesta di disattivazione per fallimento, il liquidatore della società deve allegare apposita documentazione da cui si deduca chiaramente il suo ruolo.

In presenza di più utenze intestate al defunto è necessario ricordare agli eredi che verranno disattivate tutte le utenze.

Disdetta Vodafone mobile: altre modalità

Chi desidera non servirsi del modulo, può comunicare il recesso dal contratto con la stessa efficacia

compilando il form online (www.vodafone.it/area-utente/fai-da-te/Common/PaginaUnicadiLogin.html). In questo caso è necessario disporre delle credenziali di accesso all'area "Fai da te";

contattando telefonicamente il Servizio Clienti 190.

Nel caso di aziende e partite IVA la disdetta può essere comunicata attraverso 

  • l'area clienti (https://assistenza.vodafone.it/recesso)
  • il Servizio Clienti 42323.

Tags:  disdetta per decesso disdetta telefonica

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità